MMT

Meritocrazia = società orientata al merito

"Motto: Questo concetto non è liberale, non è conservatore, non è di sinistra, non è di destra. È nell'interesse pubblico!".

La linea di base: La Società Meritocratica Ungherese si è posta l'obiettivo di elevare l'ordine sociale della razza umana ad un livello superiore sopprimendo di proposito le aspirazioni autocratiche (autoritarie) ed eliminando i difetti della democrazia liberale (liberale in linea di principio, ma che accetta ingenuamente troppe negatività nella pratica e applica troppi doppi standard), mettendo fine al furto alternato dei governi nelle maschere di destra e sinistra. La base principale di una società meritocratica è il MERITO, in cambio del quale la società concede ai suoi cittadini diritti aggiuntivi a quelli di merito, e agisce in ogni momento secondo i bisogni legittimi e ragionevoli di una popolazione che rispetta le norme. Nel frattempo, è attenta a che non ci sia nemmeno un sospetto di corruzione.

Non lo fa semplicemente a beneficio della popolazione ungherese, ma a beneficio di tutta la popolazione del pianeta Terra, sperando che sempre più persone abbraccino i principi della MMT e perfezionino i mezzi della sua attuazione. Sappiamo che questi sono obiettivi ambiziosi, sappiamo che non saranno raggiunti da un giorno all'altro, ma crediamo che il buon senso prevarrà sull'avidità, la brama di dominio, l'egoismo e il crimine che tengono in ostaggio il mondo.

Gli ordinamenti sociali democratici del mondo stanno sanguinando da molte ferite e non possono più essere rattoppati. La causa principale dei problemi è la collusione delle élite economiche e politiche, guidate da interessi materiali, a scapito dei veri interessi della popolazione, cioè l'interesse pubblico. Il tutto deve essere messo su una nuova base. Un sistema meritocratico moderno, basato sulla tecnologia e filantropico può rimediare a questo problema. Contiamo sull'appoggio di tutti i cittadini, di destra e di sinistra, che siano capaci di compromessi, che pensino responsabilmente e che siano liberi dal desiderio di potere e di accaparramento. Il principio guida è il consenso del buon senso. In altre parole:

L'INTERESSE PUBBLICO DEVE PREVALERE!

Gli elementi di base delle aspirazioni politiche ed economiche delineate nel documento derivano dal cosiddetto movimento Zeitgeist e dal Venus Project.

"Sali di livello, Umanità!"

Estratto da Wikipedia

La meritocrazia è una forma di società in cui la posizione sociale di un individuo non dipende dalla sua origine sociale ma dal suo talento, conoscenza, diligenza e realizzazione, in breve, dai suoi "meriti".

Il principio della meritocrazia era conosciuto anche prima dei nostri tempi, ma la parola stessa è stata reinventata da Michael Young, che ha menzionato la meritocrazia nel suo saggio del 1958. Secondo Margaret Thatcher, il concetto di meritocrazia: per ottenere una buona posizione, non è più chi conosci, ma cosa conosci. Purtroppo, nonostante tutti gli sforzi, questo sta diventando sempre meno nel mondo.

È importante leggere attentamente quanto segue, altrimenti è molto facile trascurare il contesto.

Estratto abbreviato

Futuro prossimo

  • Chiedere conto a tutti i politici che sono stati al potere dal 1990 in poi, indipendentemente dalla condanna o dall'affiliazione al partito. Anche le privatizzazioni degli anni '90 non saranno trascurate.
  • Confisca e uso pubblico di tutti i beni di coloro che sono stati giudicati colpevoli al punto precedente, e mandandoli in prigione per un periodo di tempo adeguatamente lungo per pensarci su. La procedura si estende anche ai membri della famiglia, e persino a parenti e amici, che non sono attivamente coinvolti nella politica ma che ne traggono profitto. Anche se qualcuno dovesse fuggire all'estero, non può vivere lì con la convinzione di averla fatta franca.
  • Come aggiunta al punto precedente, vorremmo anche vedere la restituzione della maggior parte possibile dei beni pubblici che sono stati salvati in società offshore, per i quali sarà creato un gruppo d'azione separato.
  • Il ripristino dello status quo legale del 2010 SENZA gli ex politici. Questo sarà uno stato di transizione.
  • Restauro della Repubblica Ungherese
  • Annullamento della costituzione attuale + nuova costituzione secondo i nuovi principi
  • Istituzione di un governo di esperti senza tener conto degli ex politici. L'attività degli esperti non deve essere confusa con il consolidamento da prestiti bancari astronomici.
  • Cancellazione del contratto Paks2
  • Ripristino urgente dell'assistenza sanitaria e del sistema educativo pubblico
  • Spostamento verso la piena produzione di energia rinnovabile in vista della tecnologia di fusione che già esiste
  • Passaggio all'economia basata sulle risorse promossa dal progetto Venus
  • Risarcimento dei debitori in valuta estera, avviando la liquidazione della trappola del debito civile
  • Annullamento della licenza di tabaccheria, lanciando una nuova gara in modo che chi attualmente possiede una tabaccheria NON possa partecipare alla gara.
  • Annullamento della licenza di casinò. Tutte le forme di gioco d'azzardo sono ora soggette al monopolio repubblicano.
  • L'inizio di una vera repressione del crimine, una volta che i principali criminali, i politici del passato, siano stati tolti dalla circolazione
  • L'istituzione dell'organizzazione di una società filantropica meritocratica, e la sua continua promozione presso la popolazione
  • L'abbandono del denaro contante
  • Diffusione del denaro locale senza interessi per gli insediamenti all'interno del paese.
  • Introduzione del sistema fiscale semplificato e razionalizzato della MMT
  • Avvio della modernizzazione, ottimizzazione e razionalizzazione dell'economia
  • Creazione e sperimentazione di un software di simulazione online di una società filantropica meritocratica, prevista per alcuni anni dopo, con la partecipazione di cittadini nazionali e stranieri

Negli ultimi anni

  • Introduzione di un reddito di base condizionato. Questo richiederà l'espansione della quarta rivoluzione industriale, che è ancora nelle sue fasi iniziali, e il consolidamento del suddetto mezzo.
  • Mettere gli esperti nel maggior numero possibile di posizioni rendendo il cosiddetto sistema di Blind Audition il più diffuso possibile
  • Introdurre un rivoluzionario sistema decisionale elettronico personale all'avanguardia (che è anche responsabile delle elezioni)
  • Bisogna cominciare a porre le condizioni per lo smantellamento del sistema economico mondiale basato sulla moneta. Questo è uno dei compiti più difficili, lunghi e resistenti che esistano. Sfortunatamente, senza di esso, non si può ottenere nessun significativo cambiamento positivo nel mondo. Per raggiungere questo obiettivo, la cooperazione economica basata sulla dipendenza deve essere urgentemente abbandonata e non deve mai più essere lasciata prosperare. Questo deve essere sancito anche nella costituzione.
  • Consolidamento di un sistema sociale giusto, filantropico e meritocratico.
  • La MMT propone anche di mettere in pratica queste teorie attraverso le idee di Jacque Fresco, la cui visione del futuro prossimo e lontano, conosciuta come il Progetto Venus, bilancia precisamente la protezione dell'ambiente e l'efficienza economica, e prevede una società frugale ma altamente produttiva per il benessere generale della popolazione.

"Riconoscere il fatto che tutti i veri problemi del mondo sono causati da politici corrotti e dai miliardari che sono in combutta con loro".

Tutto questo con quali soldi?

I seguenti titoli riassumono questa domanda, che viene subito in mente a tutti:

  • Recupero di beni pubblici rubati (questo importo è ORRIBILE)
  • La cessazione del capitalismo amico e compagno (clientelismo)
  • Mettere da parte e punire i clientes e i criminali politici
  • Secolarizzazione
  • Un nuovo sistema fiscale, equo ma efficace
  • Modernizzazione, robotizzazione, razionalizzazione
  • Rendere la distribuzione più equa
  • Regolamentare i super-ricchi
  • Fermare gli investimenti di prestigio
  • Minimizzare le dimensioni dell'apparato sociale
  • Motivazione delle persone

"Scegli la via di mezzo!"

Tesi chiave

"Questo non è solo un problema dell'Ungheria."

Chiunque sia solidale con le nostre idee filantropiche meritocratiche dovrebbe abbracciare l'idea che la maggior parte dei problemi sollevati esiste non solo in Ungheria, ma in quasi tutti i paesi della Terra. Siamo consapevoli che i paesi non sono nelle stesse condizioni economiche e sociali, ma il nostro obiettivo è quello di portare lentamente l'umanità su un terreno comune, perché SOLO INSIEME POSSIAMO AFFRONTARE LE SFIDE DEL TERZO SECOLO, CHE SONO COSÌ VASTE E INIMAGINABILI PER MOLTI.

I governi, si può affermare, non forniscono ai loro elettori alcuna chiara visione del futuro, praticamente remano senza meta nella notte dei tempi, e poi se la caveranno in qualche modo. Cercano di improvvisare la loro via d'uscita dai problemi che si presentano. Prima del secondo mandato, il manifesto elettorale EFFETTIVO e PUBBLICAMENTE ANNUNCIATO del governo ungherese dal 2010 era 1 sola frase: noi continueremo. Questo è il massimo esempio di implausibilità.Ciò che è ancora più triste è che c'era e c'è ancora interesse in questo. Un po' per stupidità, un po' per profitto. Nonostante tutta la propaganda, l'economia e la morale del paese sono in rovina, ma grazie a un sistema elettorale deliberatamente distorto all'infinito e a un sistema mediatico di lacchè finanziato pubblicamente, stanno ancora "vincendo".

"Il politico non è una professione, ma un'attività criminale organizzata specializzata nello sfruttamento e nell'esclusione degli altri, causando perdite finanziarie e turpitudini morali particolarmente grandi. Chiunque voglia staccarsene è reso insostenibile e in ogni caso tenuto lontano dall'attività politica veramente su larga scala."

"Alza il livello, Umanità!"

Il primo passo

I cambiamenti sociali, politici ed economici delineati di seguito non possono essere introdotti tutti in una volta. Ci sono una serie di condizioni che possono essere soddisfatte solo passo dopo passo. Il primo passo è ottenere una maggioranza di due terzi nel governo secondo le regole attuali. Altrimenti, i piani NON saranno attuati, a causa degli attuali partiti, che sono contro gli interessi del popolo e per riempire le proprie tasche. Il secondo passo è quello di ripristinare una situazione giuridica che era tutt'altro che perfetta prima del colpo di stato costituzionale del 2010, ma almeno democratica, IGNORANDO TOTALMENTE i vecchi politici. Questo significa che non vogliamo vedere nessun membro dei partiti e dei governi in carica dal 1990 nella leadership o in qualsiasi altro posto vicino alla politica. Questo è principalmente per preservare la pace sociale.

Allora dobbiamo agire rapidamente ed efficacemente. Dobbiamo istituire un governo di veri esperti, che operi non con prestiti bancari, ripristinare il sistema legale, ripristinare la costituzionalità, arrestare e portare in giudizio i criminali del periodo dal 2010. Familiari, parenti e amici benefici non sfuggiranno alla responsabilità.

Rinunciare al potere per il bene pubblico

Una transizione pacifica richiede quindi una maggioranza parlamentare temporanea di un solo partito, perché nessuno degli altri partiti è interessato alla responsabilità e al miglioramento della vita delle persone. La politica della sinistra e della destra negli ultimi decenni ha reso questo più chiaro che mai. Queste persone erano/sono tutte interessate al proprio arricchimento. Rubando denaro pubblico su scala industriale, ovviamente.

Fortunatamente, i fondatori della MMT non sono politici, ma altruisti, filantropi. Nei limiti del buon senso, naturalmente.

Noi NON vogliamo esercitare il potere, vogliamo usare il potere temporaneamente nelle nostre mani per stabilire un sistema giusto e costituzionale per il bene pubblico, equilibrato dalle opinioni politiche. Un sistema che tutte le persone interessate alla pace e allo sviluppo nel 21° secolo si aspettano. Il nuovo sistema procederà in modo molto controllato, escludendo completamente la possibilità dell'ascesa dell'autocrazia per mezzo di un colpo di stato costituzionale, lavorando per la causa comune dell'umanità e, in particolare, del popolo ungherese, sulla base di un vero consenso. In questo senso, non ci aspettiamo che cambiate le vostre opinioni, ma solo che sosteniate una struttura politica tripolare e sempre equilibrata. Vi spiegheremo a breve i dettagli di questo.

Forma di società (stato)

La parola "stato" è generalmente evitata da noi a causa delle sue connotazioni molto negative. La "nuova" forma di società del paese è la Repubblica. Speriamo che duri.

Tenere in conto

Uno degli obiettivi primari della Società Meritocratica Ungherese è quello di garantire che tutti coloro che sono coinvolti nella politica dal 1990, indipendentemente dall'affiliazione al partito o dal credo, siano ritenuti responsabili, che le ricchezze illecite siano restituite alla società e che gli abusi siano puniti con la severità appropriata. Crediamo che sia necessaria un'azione molto seria e di vasta portata.

Compensazione per i mutuatari in valuta estera

Un problema enorme in Ungheria è la massa di persone intrappolate nei debiti e incapaci di uscirne. È probabilmente impossibile compensarli completamente, ma vogliamo alleviare i loro problemi confiscando i beni mobili e immobili che sono stati accumulati illegalmente nelle mani dei politici negli ultimi anni.

Un comitato speciale sarà istituito per affrontare il problema.

Affrontare le carenze del comportamento umano

È importante sottolineare che la società meritocratica deve fare del suo meglio per decostruire le qualità umane negative, anche se siamo consapevoli che si tratta di processi lenti, che spesso richiedono diverse generazioni. La chiave è elevare la scuola pubblica e l'educazione ad un livello eccezionalmente alto, riconoscerla come un merito speciale, approfondire la solidarietà sociale, eliminare la disuguaglianza di opportunità e far funzionare un media responsabile. Un'importante tesi di base dei partiti politici di oggi è che ci devono essere sempre antagonismi nella società, ci devono essere sempre strati di persone interdipendenti, altrimenti non c'è nessuno da antagonizzare. Dobbiamo rompere con questa pratica il più presto possibile, in modo che il popolo stesso riconosca finalmente che è manipolato e guidato dalle cricche politiche. Sono sempre i cambiamenti più profondi quelli che non si impongono agli altri, ma si ottengono da soli.

"Date agli altri!"
"Ma non lasciare che ti venga tolto nulla".
"Ama!"
"Ma non permettere che se ne abusi!".
"Fidati!"
"Ma non essere ingenuo!"
"Ascolta gli altri".
"Ma non lasciare che la tua voce sia soffocata!".

Preso tra liberalismo e conservatorismo

Nei paesi del mondo che dovrebbero essere democratici, ma che sono di fatto controllati da megacorporazioni, le forze liberali e conservatrici sono in lotta tra loro per vedere chi si avvicina di più alla "mangiatoia" ogni 4 anni, ma sono anche MOLTO in sintonia nei loro metodi e obiettivi di sfruttamento e potere. Poiché entrambi sono stati degradati agli estremi e la bilancia è effettivamente bilanciata quando la lancetta è nel mezzo, i Meritocrati, abbattendo i selvaggi di entrambi e aggiungendo i propri metodi incentrati sullo sviluppo, stanno cercando di rendere il Pianeta Terra un posto più vivibile, amabile e giusto, dove la gente non è trattata come un comune schiavo che paga le tasse, ma come una persona attiva, creativa e arricchente, che vive e viene valutata per il bene della comunità. In cambio, vorremmo che il cittadino in questione rispettasse un minimo di regole.

I liberaldemocratici e i conservatori hanno portato la rivalità al punto in cui ora si vedono come nemici, il che è tutt'altro che salutare per una società. Entrambi sono perennemente aggrappati ai loro punti di vista, non concedendo un centimetro all'altro, e non ascoltandoli nemmeno per considerare le loro rivendicazioni.

Vedono se stessi come incontestabili e non criticabili, e sono anche totalmente sprezzanti delle critiche costruttive. In Ungheria questo ha raggiunto un livello particolarmente patologico negli ultimi tempi.

Per riassumere, dato che sia i liberaldemocratici che i conservatori sono ultra-dogmatici sulle proprie posizioni, con un rifiuto totale dell'altra parte, sembra la cosa più difficile possibile dissuaderli dal muoversi verso un sistema basato sul consenso, ampiamente accettabile e genuinamente giusto.

"Scendete dal vostro piedistallo, signore e signori! La vita, la salute, il benessere e il futuro di milioni di persone dipendono da voi!"

Crimine

L'alto livello di criminalità è uno dei problemi più significativi che tiene in ostaggio il mondo. Vediamo pochi segni di sradicamento, e abbiamo piuttosto l'impressione che sia deliberatamente perpetuato in modo che i politici possano pescare con più successo in acque agitate. Molti politici sono anche direttamente coinvolti nel crimine. Specialmente in Ungheria.
Tuttavia, la MMT ritiene che una percentuale molto alta del crimine rientri nella categoria della cosiddetta "piccola criminalità", che è il risultato di persone che non possono vivere del loro stipendio, dovendo risparmiare ogni centesimo alla fine del mese. Quelli che si impegnano in una vita di crimine per piacere o per qualche tipo di brivido sono solo una piccola percentuale, il che significa che gran parte di questa attività, che è molto dannosa per la società, potrebbe essere eliminata garantendo i mezzi di sussistenza delle persone. Un reddito di base condizionato è un modo per raggiungere questo obiettivo. Più avanti su questo argomento.

Corruzione

La corruzione è un tipo speciale di crimine che indebolisce la società in modo significativo, e più efficace di quanto si possa pensare, approfondendo processi che sono difficili da cancellare dalla coscienza collettiva. Per questo motivo, la corruzione è trattata come un crimine grave.
Il lobbismo è la legalizzazione della corruzione in sistemi considerati democratici. In realtà, non è altro che l'esercizio del potere di interessi privati economicamente potenti sugli interessi pubblici, che nella sua forma attuale è inaccettabile.

Sopprimere le ambizioni dinastiche, oligarchiche e il nepotismo

Uno dei terreni di coltura delle tendenze autocratiche è l'emergere occasionale nella società di formazioni di potere basate su famiglie, dinastie, o anche su circoli di amici o compagni, che predano il segmento debole di interessi e continuano ad accumulare ricchezze, che poi usano per ottenere un potere politico sempre più forte e quindi far precipitare l'intera società in una spirale letale. Vedi il caso dell'Ungheria dal 2010, ma anche le condizioni precedenti non erano del tutto perfette.
Per stroncare tutto questo sul nascere, si applicheranno le seguenti regole:

  • Solo 1 membro della famiglia può lavorare nella stessa azienda o impresa pubblica.
  • Una persona può ricoprire solo 1 carica pubblica di livello sociale (come un ministro), ma il numero di cariche pubbliche non di livello sociale non può superare 3. (come un direttore di un museo) Inoltre, deve scegliere tra la prima e la seconda opzione.
  • Una carica di livello sociale non può essere ereditata da un membro della famiglia, anche se il livello di merito del successore lo permetterebbe.
  • Una persona può svolgere solo 1 compito di supervisione alla volta
  • Una persona può essere incaricata della supervisione di un'azienda o istituzione solo una volta nella sua vita
  • Una persona può avere un massimo di 5 aziende, indipendentemente dal volume. (questo numero può essere aumentato a seconda dei punti di merito)
  • Il numero di attività di una società non deve superare 10 (questo numero può essere aumentato per livello di merito)
  • Se, per esempio, si deve prendere una decisione su un appalto pubblico, il livello di merito del proprietario dell'azienda sarà preso in considerazione per i candidati, e alle aziende stesse sarà data una classificazione del livello di merito, che faciliterà la decisione.
  • Alcuni settori strategici, istituzioni o al di sopra di un certo fatturato (che è il caso delle multinazionali veramente grandi) possono operare solo sotto stretto controllo sociale. Esempi sono l'estrazione di materie prime, l'industria automobilistica, i macchinari, le armi, i prodotti farmaceutici, le biotecnologie, l'aviazione civile e la tecnologia spaziale). Vedere più avanti.
  • I super-ricchi (con un patrimonio complessivo di oltre 10 milioni di dollari) non possono partecipare a nessuna elezione, finanziare associazioni, individui, corporazioni, ecc. attive in campo POLITICO, sia attraverso le loro aziende, sia con i loro propri beni, sia sotto forma di fondazioni, per aggirare la legge.
  • Non appena qualcuno usa i suoi soldi per corrompere i legislatori, i suoi affari, per quanto grandi, sono presi in consegna dalla società e si decide in seguito se continuare l'attività o venderla a qualcuno più meritevole. Per non parlare delle implicazioni per la polizia.
  • Di conseguenza, se qualcuno cerca di "dividere" il suo patrimonio di più di 10 milioni di dollari attraverso trucchi legali per aggirare la legge che limita l'influenza politica, il suo intero patrimonio viene confiscato e viene anche imprigionato.

Il ruolo dei media

Vorremmo spingere i media un po' nella direzione di fornire, oltre all'importantissimo intrattenimento, l'importantissima informazione ed educazione al pubblico in modo orientato al futuro. Non si tratta, naturalmente, di trasformare tutti in fisici nucleari, ma di impartire conoscenze utili che possano essere utilizzate nella vita quotidiana attraverso l'informazione e di ridurre al minimo i generi che vengono inventati per ingannare la gente sotto la bandiera dell'intrattenimento. Inoltre, naturalmente, dovrebbero promuovere una società meritocratica contrastando la mancanza di carattere e le aspirazioni oppressive degli autocrati, in una forma digeribile ma che faccia riflettere. Vogliamo frenare il culto delle celebrità immeritevoli. Vogliamo persone sullo schermo che siano veramente degne di essere ammirate, che diano il buon esempio. Non dobbiamo permettere che generi inutili, pacchiani e demagogici costituiscano la maggior parte dei programmi, altrimenti accelereremo il declino e il primitivismo della società. La TV della realtà sta affrontando severe restrizioni.

L'idiozia deve essere evitata a tutti i costi.

I media hanno un'enorme responsabilità. Si noti che i problemi di cui sopra esistono nei sistemi liberali e illiberali esattamente allo stesso modo.

Prevediamo di avere 1 canale televisivo e radiofonico pubblico. Ai media privati sarà proibito promuovere materiale autocratico (i media repubblicani ovviamente non lo faranno). Lo stesso accadrà ai media che cercano di guadagnarsi da vivere con i soldi dei regimi autocratici. I documentari o i film che mostrano qualsiasi forma di autocrazia ma non la promuovono non rientrano in questa categoria.

Prospettive tecnologiche

Tecno-meritocrazia?

Dato che apprezziamo la tecnologia e vogliamo farne buon uso nella nuova struttura sociale, si potrebbe chiamarla così, ma suona piuttosto negativo per la gente. Atteniamoci alla meritocrazia filantropica dal suono più amichevole. Nei limiti del buon senso, naturalmente, e senza ingenuità.

È importante vedere che le strutture politiche nel mondo funzionano in gran parte secondo le regole che sono state inventate da centinaia di anni, o che funzionano da tempo, perché il tempo le ha superate. Molte persone non sono nemmeno consapevoli che ci sono problemi fondamentali che devono essere affrontati se ci deve essere qualche possibilità di cambiamento positivo. Uno dei più importanti è che l'organizzazione della società non sta al passo con lo sviluppo della tecnologia, e quando lo fa, i truffatori ne approfittano. Vedi la manipolazione dei sistemi computerizzati nei sistemi elettorali.

Dobbiamo stare al passo con lo sviluppo delle tecnologie e affrontare i loro possibili effetti negativi. Un'enfasi particolare è data alle invenzioni destinate a facilitare la vita quotidiana, ma anche alle innovazioni di ogni tipo in generale. Terremo gli occhi aperti sul mondo e introdurremo il più presto possibile invenzioni e sforzi che promettono efficienza, funzionamento più economico, migliore organizzazione, purché non danneggino la salute della popolazione o diminuiscano i suoi diritti. Faremo del nostro meglio per frenare, per quanto possibile, le tendenze negative in tutti i settori. Questo vale in particolare per l'ambiente, la salute o le relazioni sociali.

Per raggiungere questi obiettivi, manterremo il contatto più stretto possibile con i cittadini, perché il progresso può essere fatto solo se li consideriamo come partner e non come una mucca da latte, come avviene oggi.

L'inevitabilità della robotizzazione e dell'automazione

Molte persone non sono consapevoli di quanto sia avanzata la robotica oggi. Entro pochi anni, decine o addirittura centinaia di migliaia di persone diventeranno disoccupate, perché molti lavori saranno sostituiti da robot economici, mai stanchi e dal costo minimo. La popolazione e l'economia devono essere preparate a questo cambiamento epocale il più presto possibile, altrimenti causerà enormi problemi. La gente dovrà imparare mestieri che sono difficili o impossibili da robotizzare. La MMT vuole specificamente iniziare a prepararsi per questa era.

La tecnologia dei droni al servizio dei cittadini

La gente di solito pensa ai droni come armi d'assalto militari o sistemi di telecamere per hobbisti, ma possono essere utilizzati in molti aspetti della vita quotidiana. La MMT vorrebbe vedere un sistema generale e standard di droni civili in cui i droni possano fare il lavoro degli altri, o almeno aiutarsi a vicenda, e volare, decollare e atterrare in modo coordinato, preferibilmente di notte, in modo che la loro presenza sia meno fastidiosa per le persone. Ogni area residenziale avrebbe una piattaforma di atterraggio dedicata ai droni, ma non escludiamo di averli sui tetti o anche sulle finestre degli edifici residenziali.

Corriere, posta e consegna pacchi. Vi aiutano a far arrivare la vostra posta, piccoli pacchi, merci acquistate e altri articoli a destinazione più velocemente e con meno rischi di danni.

Coordinamento in loco del primo soccorso. I droni assistenti possono raggiungere chiunque in una città (anche a Budapest nel mezzo del traffico più intenso) entro 1-2 minuti, portando attrezzature salvavita o forniture mediche, e possono dare istruzioni alla gente circostante attraverso un dispatcher su cosa fare fino all'arrivo dell'ambulanza. Con lo sviluppo della tecnologia, i droni possono anche iniziare da soli il trattamento di primo soccorso, come la cura delle ferite essenziali o la rianimazione.

Rintracciare i reati. In molti insediamenti popolati, i droni della polizia stazionari, che si mimetizzano nell'ambiente, monitorano lo spazio pubblico. La loro intelligenza artificiale è addestrata a riconoscere i trasgressori in azione e a fornire alle forze dell'ordine informazioni vitali finché non vengono catturati o rintracciati. Qui si potrebbe fare l'accusa che lo stato vuole monitorare i suoi cittadini comuni in modo ancora più efficace. Cosa si può dire a questo... se quanto sopra non vi ha convinto che l'obiettivo della MMT è quello di creare una società pacifica, vivibile e con un crimine minimo, per il BENE della popolazione, allora siete una persona senza speranza e uno spacca capelli. Vedi la lista alla fine del documento...

Guardia di frontiera. Vogliamo usare la tecnologia dei droni nel lavoro della guardia di frontiera. Aiuterà a seguire le persone che arrivano attraverso il confine verde. Possono tenere d'occhio diverse persone allo stesso tempo, mentre la guardia di frontiera prende misure umane.

Gestire la forza lavoro umana liberata

Una società meritocratica sta in buona fede e benevolenza verso tutti, a patto che si stia in benevolenza verso la società meritocratica. Ci sforziamo di avere pari opportunità, e non solo a livello di parole, ma non saremo in buoni rapporti con chi abusa della fiducia. Sii un cittadino decente, migliora te stesso e gli altri, e tutte le porte possono aprirsi per te. Non è davvero solo uno slogan vuoto, perché i malvagi e oppressivi beneficiari dei regimi passati saranno messi da parte, quindi sta a te portarlo al livello successivo. L'apprendimento è gratuito, quindi non dovrebbe essere una barriera. In verità, gli standard sono alti, ma tutto per il bene della conoscenza che ha valore. Sviluppa te stesso, sviluppa gli altri, stai con tuo figlio, rendilo una persona felice e utile.
Chi lavora non avrà la vita cambiata, chi ha un reddito di base avrà più tempo per fare qualsiasi cosa, ma non potrà ricoprire cariche pubbliche o votare di default. Coloro che lavorano, poiché il loro tempo è più limitato, avranno la priorità nelle code in tutte le istituzioni pubbliche e il parcheggio sarà meglio facilitato per loro.

Tutto il sistema si basa sulla solidarietà, sullo sviluppo della comunità e sul mettere in secondo piano i politici e i super-ricchi, cercando di non lasciare effettivamente nessuno ai margini, a differenza dei nostri "simpatici" politici attuali. Tuttavia, bisogna ammettere che bisogna trovare degli equilibri qua e là, altrimenti la bilancia rischia di pendere pericolosamente da una parte o dall'altra.

L'asilo nido non é obbligatorio

Dati i mezzi finanziari delle famiglie e la loro visione del mondo, la scuola materna è obbligatoria solo per un certo numero di ore, così chi può farlo può passare più tempo con i propri figli. Al contrario, la scuola primaria a tempo pieno è obbligatoria in modo che i bambini non crescano come individui antisociali e auto-motivati, ma come persone orientate alla comunità. I professionisti cercano i talenti fin dalla più tenera età e li adattano alle loro esigenze individuali. Nella scuola materna, le fasce d'età ritornano. Queste istituzioni sono gratuite.

Qualcuno potrebbe chiedere perché l'educazione collettiva è necessaria. La ragione è semplice: l'umanità non avrà successo nel terzo millennio con individui che agiscono da soli. Il buon senso ci impone di pensare in termini di una comunità che si aiuta, o almeno non si ostacola, a vicenda, altrimenti il paese rimarrà irrimediabilmente indietro. La Forest Schooling diventerà più comune nelle scuole, dove possibile, e anche i curricula arricchiti dalla tecnologia della realtà virtuale (VR) e della realtà aumentata (AR) riceveranno una grande spinta.

I pericoli dell'ingegneria genetica umana

Anche se gli ingegneri genetici dicono che stanno solo grattando la superficie, l'ingegneria genetica ha già raggiunto un livello molto alto. Questo solleva una serie di preoccupazioni, perché è molto facile creare un sistema di caste genetiche in cui quelli con geni perfetti sono l'élite e quelli con geni poveri sono gli emarginati, senza possibilità di sfondare. Vedi il film Gattaca.

Bisogna fare attenzione agli autocrati in generale, perché useranno spietatamente i progressi della tecnologia per consolidare il loro potere oppressivo senza chiedere a voi. Possiamo assicurarvi che questo NON è quello che volete per il vostro beninteso beneficio. La MMT tratta tutte le aziende di ingegneria genetica come una priorità, il che significa che sono sotto costante sorveglianza.

I pericoli del transumanesimo

In tutti i settori, la tecnologia sta avanzando spettacolarmente più velocemente del pensiero delle persone, quindi è difficile per loro stare al passo con così tanto. Il transumanesimo è sicuramente uno di questi. Siamo abbastanza scettici al riguardo, a causa delle implicazioni politiche.
C'è già un partito transumanista negli Stati Uniti, il suo leader è di origine ungherese, e anche se hanno ottenuto risultati modesti finora, il tempo è probabilmente a loro favore.

Nel suo stato attuale, il transumanesimo cerca di estendere la vita umana il più possibile attraverso la scienza medica e l'ingegneria genetica. Questo è lodevole, anche se le sue implicazioni per la crescita della popolazione non sono solitamente discusse. Ma siamo preoccupati per le prospettive. È già possibile memorizzare dati digitali nei geni! Si possono creare geni artificiali dal nulla! Le previsioni tecnologiche prevedono che entro 25-30 anni la tecnologia di memorizzare digitalmente la coscienza umana e trasferirla ai cloni sarà pienamente realizzata e cambierà davvero le società umane in modo fondamentale, e non siamo del tutto convinti che sarà in modo positivo. L'operazione in questione non sarebbe un problema così terribile in sé, lunga vita eterna, se non fosse che... prima di tutto sarà disponibile solo per i ricchi per molto tempo, e immaginare un tempo in cui autocrati trans-umani repressivi succhiano il sangue del popolo senza sosta. Crediamo che nessuna persona sana di mente e responsabile lo vorrebbe. Se qualcuno si impegnasse in una cosa del genere nel nostro paese, sarebbe sotto esame.

Distribuzione della ricchezza


La grossolana sproporzione dell'attuale distribuzione della ricchezza

Metà della ricchezza mondiale è posseduta dall'1% della popolazione mondiale. È facile capire che questo è uno dei più grandi problemi del mondo. Prendiamo un'affermazione teorica per illustrare la situazione: se i quasi 8 miliardi di abitanti del mondo si distribuissero equamente la ricchezza esistente, tutti avrebbero una casa decente, un'automobile e non mancherebbero praticamente di nulla.

Da questa grossolana sproporzione, si può dedurre che se ci sforziamo di equalizzare le proporzioni, molti problemi saranno automaticamente risolti. Naturalmente, questo NON è nell'interesse di molte persone, compresa la maggior parte dei politici. Molto poco. Su questo hanno basato il loro sostentamento e quello delle loro famiglie. E i loro parenti. E le famiglie dei loro parenti.

È importante che la gente comune sia consapevole di questo e faccia qualcosa al riguardo. Molte persone credono di essere troppo piccole per portare un cambiamento, il che è vero nel senso che non possono davvero fare nulla da sole. D'altra parte, se si mettono insieme, si può fare praticamente QUALSIASI cosa, quindi tutto dipende dalla volontà della gente.

Restiamo con i piedi per terra, naturalmente. Può essere perfettamente ovvio per chiunque che la ricchezza non può essere distribuita in modo completamente uguale, ma non c'è bisogno di farlo. E certamente non sulla base di quanto si è fedeli a un solo partito, come è tipico del comunismo e delle sue imitazioni (e qui da noi, nel caso non l'aveste notato).
Né dovrebbe essere una misura di chi ha quanti soldi. Il denaro può essere guadagnato con il lavoro, e può anche essere rubato agli altri.

Il merito, d'altra parte, è qualcosa che viene solo con cose positive. Se, per esempio, fosse una misura di chi ottiene di più, vivremmo in un mondo più normale.

È essenziale uscire al più presto dalle scatole nere in cui siamo costretti dalla propaganda di entrambe le parti.

Introduzione al sistema di voto

In una meritocrazia, la possibilità di votare non è banale, non è un "diritto" che ti viene buttato addosso e poi scambiato come un sacco di patate, è legato a una specie di patente. Non puoi nemmeno guidare un'auto senza, perché sarebbe pericoloso per te stesso e anche per il pubblico. La restrizione nell'interesse pubblico è nell'interesse comune di tutti noi, e prima che qualcuno alzi troppe sopracciglia su questo, nel sistema di voto diretto della meritocrazia, in opposizione alla democrazia rappresentativa, il voto fornisce un valore reale, prezioso, un potere decisionale reale e quindi richiede anche un'enorme responsabilità. È proprio per queste ragioni che il nuovo quadro è assolutamente necessario. Ne parleremo più dettagliatamente tra poco, dimostrando che questo è il solo e unico modo in cui il cambio di paradigma può funzionare, ma è anche l'unico modo in cui la vera rappresentanza può essere realizzata con un'efficacia senza precedenti.

Reddito di base condizionato

Ogni cittadino della Repubblica ha diritto ad un reddito di base che garantisca una vita decente. La condizione è che la sua capacità di voto sia più limitata di quella dei lavoratori o dei contribuenti.

Se una persona richiede il reddito di base come senzatetto, deve impegnarsi a trasferirsi in un alloggio che fornisca un normale tenore di vita fornito dalla società. Si spera che questo le permetta di rimettersi in piedi il più presto possibile.

In linea di principio, quindi, le persone con reddito di base non possono partecipare alle votazioni che decidono il destino di un paese o di un'istituzione, ma questo può essere scavalcato dal livello di merito. Una delle prime condizioni per togliere la restrizione è che la persona non deve vivere con un reddito di base. Noi crediamo che il futuro di un paese sia meglio determinato da coloro che sono disposti a farlo e che producono qualcosa di valore.

La capacità delle persone che non richiedono un reddito di base di votare è limitata da:

Mancanza di alfabetizzazione. Coloro che non sanno leggere e scrivere NON POSSONO votare finché questa condizione non sarà cambiata. È una delle ridicole "conquiste" della democrazia liberale che gli analfabeti possano votare su questioni che riguardano il destino del paese. Questo è inaccettabile, e il buon senso rende facile capire perché.

Livello di merito. Su alcune questioni, si può votare solo con un certo livello di merito.
Mancanza di competenza. Solo chi ha competenza può votare su questioni che riguardano determinate aree di competenza.

Se una persona lavora oltre al reddito di base, sarà trattata come se vivesse con un reddito di base. Non c'è nessun guadagno di punti di merito o capacità di voto.

I liberaldemocratici ovviamente urlano istintivamente che non tutti possono votare di default. Se si gettano via gli occhiali dell'osservatore superficiale e si aprono di più gli occhi, il sistema lungimirante in realtà limita i politici a guadagnare capitale politico e a governare su masse di persone facilmente manipolabili. La pratica della democrazia liberale mostra che i partiti IPOCRITICI adottano e applicano invariabilmente questo approccio. Sì, anche i liberali, anche la sinistra. Molto. Nascondendosi dietro gli slogan dei diritti umani.

Ogni 4 anni, gli attuali politici non rispettabili, mettono tutta la loro energia nel promettere e mentire come se non ci fosse un domani, ma una volta votati, l'elettore viene dimenticato il giorno dopo. Così tanto per un sistema zuccherato con slogan elevati, che attualmente serve gli interessi di una ristretta elite autoproclamata di meno del 5%.

La soluzione preferita dalla MMT è interamente e incoraggiantemente aperta a coloro che vogliono e possono fare scelte responsabili, cioè, escludendo gli spiacevoli effetti della cosiddetta particolarità, è SOLO L'OPPOSTO di quello che alcuni cercano di far credere. Inoltre, innalzando drasticamente la qualità del sistema educativo, il sistema promuove esplicitamente l'esistenza di queste persone nella società e la loro partecipazione alla vita politica del paese, impedendo così automaticamente la diffusione di principi autocratici e i tentativi di dirottare i fondi pubblici.

Fondamentalmente, l'unica differenza è che tu dovresti essere un cittadino attento alla comunità, fare qualcosa, guadagnarti il diritto di votare per i tuoi concittadini e per il tuo futuro. NESSUNO VI IMPEDISCE DI FARLO! Davvero. Infatti, vi incoraggiamo a farlo.

Cresci per il compito!

Alcuni benefici molto positivi di un reddito di base sono che le famiglie hanno incomparabilmente più tempo per l'educazione dei figli, l'auto-miglioramento, il mantenimento della salute e così via, che a lungo termine beneficia la società nel suo complesso e, lentamente ma inesorabilmente, aiuta ad eliminare i tratti umani indesiderabili.

Essere super-richn non è un merito,

...solo uno stato d'essere. Può essere meritorio per voi, ma non per l'interesse pubblico. Non è il maggior numero di soldi che guadagni che ti dà più merito, è l'uso di quei soldi per l'interesse pubblico. Quindi puoi essere super-ricco per esempio, ma non hai assolutamente NESSUNA voce in capitolo nelle decisioni, quindi non sei in grado di manipolare il mondo con i tuoi soldi nel modo che vorresti. Questo, se è quello a cui stai pensando. In effetti, puoi anche ottenere una penalità di merito proporzionale alla tua super-ricchezza, se non usi il tuo denaro per scopi pubblici. Uno degli scopi principali di una meritocrazia filantropica è quello di assicurare che non emerga mai una cosiddetta classe dirigente, che usi la sua ricchezza per opprimere una gran parte della popolazione e impedirle di far valere i propri interessi. Di conseguenza, coloro che hanno una certa ricchezza sono costantemente monitorati dall'occhio vigile della società. È essenziale che le loro attività siano trasparenti.

Se vuoi essere super-ricco, fare la bella vita e tutto il resto, puoi farlo. Puoi comprare 20 case e 50 auto sportive e 5 aerei, sono affari tuoi se riesci a mantenerli e a pagarci le tasse. Ma non hai voce in capitolo sul destino del paese. Più sei super-ricco, meno puoi.
Appena vuoi influenzare il governo della società come super-ricco, devi rinunciare a una parte significativa della tua ricchezza a beneficio del pubblico. Inoltre, se usi la tua ricchezza per smantellare il sistema pacifico, giusto e umano esistente, stai commettendo un crimine con tutte le sue implicazioni negative.

Avete ereditato qualche miliardo dai vostri genitori? Nessun problema. Vivi la tua vita come meglio credi. Ma non avete voce in capitolo in politica, a meno che non scendiate dalle nuvole ed entriate nel mondo della gente comune.

Una caratteristica chiave del Partito della Meritocrazia britannico è la tassa di successione del 100% per i miliardari. Questo significa che sopra una certa somma, tutto il denaro teoricamente ereditato e altre ricchezze vanno alla società per essere usate per scopi pubblici. La nostra soluzione è un segno della benevolenza dell'approccio meritocratico, perché accettiamo che alcune persone siano motivate dal denaro e operino in un settore dove volano grandi quantità di denaro, ma il proprietario è una persona filantropica, libera da manie di potere. Bene, allora, se abusi della benevolenza della società meritocratica, tutta la tua ricchezza va alla società, e puoi iniziare a vivere la vita dell'uomo comune. Potresti anche andare in prigione. Rispettiamo le regole che proteggono l'interesse pubblico, se è possibile. Questo significa che al di sopra di una certa somma, tutto il denaro teoricamente ereditato e le altre ricchezze vanno alla società per essere utilizzate per scopi pubblici. La nostra soluzione è un segno della benevolenza dell'approccio meritocratico, perché accettiamo che alcune persone siano motivate dal denaro e operino in un settore dove volano grandi quantità di denaro, ma il proprietario è una persona filantropica, libera da manie di potere. Bene, allora, se abusi della benevolenza della società meritocratica, tutta la tua ricchezza va alla società, e puoi iniziare a vivere la vita dell'uomo comune. Potresti anche andare in prigione. Rispettiamo le regole che proteggono l'interesse pubblico, se potete farne a meno. Potreste anche andare in prigione. Rispettiamo le regole che proteggono l'interesse pubblico, "se ci fa piacere".

Sistema dei meriti


Incentivi

Il sistema sociale promosso dalla MMT fornisce un incentivo a tutti i membri della società rispettosi della legge che non cercano di dominare. In un modo o nell'altro. Sappiamo che non tutti hanno gli stessi obiettivi nella vita, o gli stessi modi di raggiungerli, ma speriamo che la grande maggioranza della società trovi la sua strada senza sentirsi oppressa. La società ha una responsabilità verso i suoi cittadini, ma è importante che questa sia reciproca, altrimenti non funzionerà efficacemente.

Diritti civili

Tutto ciò che la democrazia liberale prevede (libertà di parola, di riunione, di religione, libertà individuale, uguaglianza davanti alla legge, libero pensiero, libertà di coscienza, libertà sessuale, libertà di stile di vita, proprietà privata) tranne il voto, che è legato all'alfabetizzazione e al merito come detto sopra. Se uno non sa leggere e/o scrivere, può imparare a farlo nei corsi gratuiti offerti dalla Società Meritocratica. Il livello di merito può essere raggiunto da chiunque da solo e senza soldi. La società dà tutto il sostegno e l'incoraggiamento per farlo. Le persone con un reddito di base non possono votare, anche se il loro livello di merito può scavalcare questo su alcune questioni, le persone con una pensione non possono votare fondamentalmente, ma possono tipicamente guadagnare abbastanza merito attraverso un lavoro sociale non fisico per essere ancora in grado di votare. Questo è il riconoscimento di ciò che si chiama esperienza di vita.

Alcune restrizioni al voto sono introdotte per evitare che il sistema elettorale sia dirottato a fini politici. L'ultimo esempio molto bello è la Brexit (l'uscita della Gran Bretagna dall'UE). La conquista della democrazia è diventata negli anni il suo stesso scheletro nell'armadio. Un sistema elettorale basato sul merito è nell'interesse a lungo termine della popolazione, della nazione e anche del pianeta nel suo insieme.

  • Internet gratis fino a 10 Mbps per TUTTI.
  • Multivitaminico mensile gratuito per chi ha un reddito di base.
  • Contraccezione gratuita per chi ha un reddito di base.

Gli ultimi due sono organizzati in modo che non siano scambiabili con beni materiali, per esempio devi visitare un posto per usare il servizio.

Diritto a morire. Questo significa che chiunque, a causa di una condizione medica insalvabile, preferisca una morte rapida, la legge non pone barriere amministrative o ideologiche sulla sua strada. Questa è l'eutanasia attiva.

Obblighi civili

Non ce ne sono molti. Non commettere crimini, seguire il numero limitato di regole (attenzione a non infrangere i regolamenti) e soprattutto non sporcare o danneggiare l'ambiente. Questo è più o meno tutto. In generale, trattate gli altri come vi aspettereste di essere trattati.

Test del livello di meritorietà?

Il punto interrogativo non è casuale. A differenza di alcuni paesi in cui esistono già soluzioni meritocratiche, noi NON avremo test regolari in cui si deve costantemente dimostrare di essere degni di qualcosa. (soprattutto perché è abbastanza facile farla franca attraverso la buona vecchia corruzione). Invece, puoi provare il tuo valore con le tue azioni quotidiane. È molto più difficile lisciare le cose in questo modo.

In molti luoghi, la meritocrazia è definita come la regola degli intelligenti, ma la MMT non si sofferma su questo. Ci sono molte qualità umane che di per sé rendono una persona degna e utile senza essere particolarmente abile o vistosamente intelligente. Noi affrontiamo la questione in modo tale che la società che si creerà nel prossimo futuro, che è considerata abbastanza ideale, non sia un parco giochi per qualche elite snobistica feticista dei test del QI, ma un sistema stabile che sia accettabile per una vasta gamma di persone per varie ragioni, che puzzi di corruzione il meno possibile, che offra una visione chiara e un sostentamento sicuro, che metta al primo posto gli interessi comuni dell'umanità e che funzioni come un sistema sociale pacifico, dando un esempio per altri paesi del pianeta.

Guadagnare punti di merito

Non obbligatoria, ma utile se si vuole votare su una questione importante o ricoprire una posizione sociale, per esempio. Senza, non puoi fare nessuna delle due cose. È una vera misura oggettiva di quello che hai fatto per la società e di quello che ti dà in cambio. È registrato elettronicamente, l'hacking è un reato grave.

Alcuni esempi di come guadagnare punti di merito:

  • Certificato di istruzione scolastica
  • Corsi completati
  • Formazione di altri
  • Esame di lingua
  • Esperienza di lavoro reale
  • Lavoro sociale (questa è la categoria più comune)
  • Prestazioni sportive
  • Risultato artistico
  • Risultato della ricerca
  • Innovazione
  • Localizzazione di innovazioni straniere
  • Partecipazione alle elezioni (un'altra categoria facilmente raggiungibile)
  • Miglioramento della reputazione del paese
  • Agire eroicamente in una situazione di crisi
  • Ulteriore sviluppo del modello sociale meritocratico

Una settimana di addestramento militare

Una volta all'anno, per entrambi i sessi fino a 60 anni, in un campo. Non si tratta di una prova di resistenza, non di un lavaggio del cervello, ma di addestramento alle armi, al primo soccorso, alla tattica, alla sopravvivenza, alla cooperazione con i militari e le forze dell'ordine e simili. Molto di questo può essere usato nella vita quotidiana. Non farlo non comporta la perdita del merito o altre conseguenze negative, ma vale la pena partecipare. La data può essere scelta dal cittadino.

Per esempio, si prevede che sarà possibile fare domanda per un lavoro sociale attraverso un ufficio, dove il lavoro svolto sarà contato e valutato oggettivamente. Se il lavoro richiede materie prime, i costi saranno sempre coperti dalla società, ma lo si potrà sapere al momento del bando, perché il lavoro sarà pubblicizzato in anticipo. Per come la vediamo oggi, l'applicazione dei cambiamenti riguardanti il livello di merito di una persona sarebbe una responsabilità comunale, ma è molto possibile che si possa anche usare l'intelligenza artificiale.

Perdita di punti di merito

Una massiccia perdita di punti di merito può essere ottenuta se viene commesso un reato. Nel caso di un'infrazione, una riduzione di punti di merito sarà imposta come sanzione in aggiunta alla multa.

Educazione

La persona intelligente è il sistema immunitario della normale struttura sociale contro lo sviluppo del dispotismo. Gli strati altamente istruiti della popolazione sono i più grandi nemici degli autocrati. Più una società è intelligente, più è difficile ingannarla con ogni sorta di retorica, meno le idee di coloro che cercano l'autocrazia mettono radici. Questo si può ottenere innalzando il livello di istruzione a un livello particolarmente alto, che allo stesso tempo prepari i cittadini a lavori più qualificati che non possono essere sostituiti, o solo parzialmente, dai robot.

Vogliamo introdurre un'educazione basata sul divertimento, dove l'apprendimento non è un peso ma un'attività gioiosa.

Naturalmente, come molte altre cose, non è obbligatoria (tranne la scuola primaria), ma con un'istruzione superiore si possono accumulare molti più punti di merito, che possono dare più prestigio e più diritti alle cariche pubbliche. Le scuole sono gestite dalle autorità locali e possono anche essere gestite da scuole private. Le chiese non sono autorizzate a gestire scuole finanziate pubblicamente, e le scuole esistenti sono trasferite ai comuni. Questo dovrebbe essere sancito dalla costituzione.
L'istruzione finanziata dalla società è gratuita a tutti i livelli, ma i requisiti sono notevolmente aumentati.

Libri di testo

Stampare e ristampare i libri di testo costa un sacco di soldi, e le informazioni che contengono spesso non sono abbastanza aggiornate, o addirittura contengono errori. Anche il legno usato per la carta è meglio lasciarlo nella foresta. Nello spirito della modernizzazione, tutti gli alunni sono dotati di un tablet su cui tutto il materiale scolastico esistente è direttamente accessibile online. Non solo è molto più economico, ma le informazioni sono aggiornate e i bambini non si portano dietro uno zaino gigante, il che significa che la loro spina dorsale rimane sana.

Insegnare cose utili

Il sistema educativo prussiano sarà gettato nella spazzatura. È stata un'inutile perdita di tempo decenni fa. L'insegnamento fornirà un corpo di conoscenze che chiunque, ovunque possa usare, tra molte altre cose, competenze finanziarie, organizzative, informatiche, più la questione di come mantenere una famiglia, e insegnando tutto in un modo che faccia vedere allo studente quale scopo ha nella vita. Questo è un modo per aumentare la consapevolezza di certe materie. L'insegnamento della calligrafia non scomparirà. L'insegnamento degli studi umani tradizionali eviterà la massa superficiale di dati e date e si concentrerà invece sul contesto storico, politico, economico, filosofico e artistico in una forma facilmente comprensibile. Le vere materie insegneranno le conoscenze di base, perché questo è tutto ciò di cui la persona media ha bisogno. Tuttavia...

Selezione dei talenti

...le scuole presteranno grande attenzione a selezionare i bambini interessati a certi campi di studio e a fornire loro un'educazione più elevata e mirata in gruppi specifici, e a promuovere le discipline scientifiche senza cercare di imporle a tutti.

Imparare ed educare gli altri è un merito.

"I vostri figli non dovrebbero essere protetti dalle difficoltà della vita, ma messi in grado di superarle".

Formazione linguistica

Anche se la tecnologia ha reso le barriere linguistiche meno un problema rispetto a dieci anni fa, troviamo ancora utili le competenze linguistiche. Vorremmo vedere più scuole (o classi) che insegnano lingue straniere ed estendere questa pratica alle scuole elementari e persino agli asili.

Conservazione della lingua

Il nostro piano è quello di avere un ufficio dove si può inviare qualsiasi segno, qualsiasi striscione che si desidera progettare, e i professionisti dell'ufficio invieranno la versione corretta. In questo modo, vogliamo ridurre il numero di errori clamorosi negli spazi pubblici e indirettamente insegnare al pubblico a scrivere. Il servizio è gratuito.

Lo sforzo di proteggere la lingua è una dimostrazione dei meriti umani.

Ricerca sulla preistoria

La storia, specialmente il passato antico, è piena di ambiguità, che i poteri politici torcono e rigirano a seconda dei loro interessi del momento. Vorremmo vedere un'istituzione di veri esperti, liberi dall'ideologia, che si occupi ufficialmente ed efficacemente di questa materia.

Fede/Religione/Chiesa

È importante chiarire i concetti di fede, religione e chiesa. La fede è la manifestazione della visione del mondo di un individuo, che può essere ricondotta a un essere soprannaturale, la religione è un'attività organizzata che sfrutta la fede degli individui umani, e la chiesa è un'impresa politica e spesso commerciale, spesso elevata al livello dello stato, che trae profitto dalla religione. Uno dei punti principali dell'agenda della MMT è quello di privare TUTTE le chiese del sostegno sociale e di aspettarsi che siano autosufficienti. Questo ha una moratoria di un anno dopo l'entrata in vigore della norma, il che significa che hanno un anno di tempo per assicurarsi la copertura finanziaria. Stiamo ponendo fine alla pratica che un'organizzazione ideologicamente basata sia finanziata pubblicamente dalla società.

Le chiese saranno sotto la giurisdizione del comune. È ora VIETATO condurre agitazioni politiche nelle chiese. Dove questo accade, il prete interessato sarà sospeso.

I valori pro-umani dei meritocrati promuovono l'idea che le persone dovrebbero confidare nelle proprie capacità, nella conoscenza, nella perseveranza e nel potere onnipervadente e costruttivo delle comunità umane.

Produzione di energia

Uno dei più importanti fondamenti tecnologici della moderna meritocrazia filantropica è che la società non dovrebbe essere a corto di energia, o addirittura essere in grado di vendere l'energia in eccesso, e non dovrebbe ricattare i suoi cittadini con l'energia (anche). Il mezzo principale per fare questo è passare l'INTERO sistema energetico all'energia rinnovabile il più presto possibile, e nel fare questo ignorare fermamente QUALSIASI e TUTTI gli interessi privati utilitaristici. La società filantropica meritocratica sta facendo uno sforzo enorme per far funzionare le case delle persone con energia rinnovabile e sta ponendo grande enfasi sullo sviluppo della tecnologia per farlo. Elimineremo al più presto la produzione di energia nucleare e concentreremo tutta la nostra capacità scientifica sullo sviluppo e l'uso efficiente ed economico dell'energia di fusione. Vogliamo aumentare l'uso dei pannelli solari fino ad un livello in cui anche le superfici stradali possano produrre energia solare. Le condizioni tecniche per questo esistono già oggi.

Un ulteriore vantaggio della produzione locale di energia è che non c'è nulla contro cui lanciare un attacco terroristico, quindi non c'è un collasso della rete energetica, che potrebbe molto facilmente paralizzare il paese. Un altro grande vantaggio è che non crea un monopolio per nessuna azienda produttrice di energia.

Trasporto civile

Promuovere le auto elettriche

Le auto elettriche devono essere rese accessibili e l'infrastruttura deve essere urgentemente potenziata. Le importazioni di auto ungheresi dovrebbero essere convertite in auto elettriche il più rapidamente possibile.

Si possono ottenere molti meriti facilitando questo!
Tutti i veicoli del trasporto pubblico e i taxi devono essere OBBLIGATORIAMENTE elettrificati e i trasporti elettrici devono essere pubblicizzati.

Man mano che i veicoli elettrici guadagnano terreno, stiamo lentamente ma costantemente eliminando i veicoli a combustibile fossile. In questo processo, solo l'interesse pubblico prevale su qualsiasi interesse privato. Questo non significa che stiamo obbligando il cittadino a sostituirli, ma che i produttori non sono più autorizzati a vendere nuove auto di questo tipo.

L'obiettivo è quello di passare alle auto a guida autonoma, ma non ad un ritmo veloce, mentre vogliamo rendere il trasporto merci su strada a guida autonoma il più presto possibile.
I motocicli con motori a combustione interna, che sono ormai obsoleti, possono rimanere sulla strada più a lungo delle auto.

Il codice dei trasporti sarà modernizzato e adattato al terzo millennio. Mentre entriamo nell'era dei veicoli a guida autonoma, questo è essenziale.

Assistenza sanitaria pubblica

Il cosiddetto business della salute ha raggiunto proporzioni allarmanti nel mondo, influenzando la società fino al livello governativo e ostacolando lo sviluppo e la creazione di popolazioni sane. Tutto è stato subordinato al denaro e orrendi capitali sono stati sottratti a persone che comprensibilmente vogliono stare in salute.
La felicità è un bisogno fondamentale di ogni essere umano. La salute è un fattore molto importante per la felicità. L'obiettivo importante della MMT è quello di rendere la popolazione veramente più sana. Per raggiungere questo obiettivo, poniamo grande enfasi sulla PREVENZIONE delle malattie. Il progresso tecnico dell'umanità ha raggiunto lo stadio in cui la valutazione della salute può essere automatizzata. Questo è necessario non solo per una buona amministrazione, ma anche per evitare abusi. Inoltre, è consigliabile partecipare al check-up annuale, dove possiamo farci un'idea del nostro stato di salute e l'insostituibile assistente artificiale può elevarci ad un livello di merito superiore se trova la nostra salute soddisfacente. Fumo, alcol, droghe e obesità sono barriere. Il test è gratuito.

I professionisti della salute possono aspettarsi di essere pagati più di prima e il loro lavoro conterà di più nella valutazione del merito.

Anche il dare e l'accettare mance sarà soggetto a procedimenti penali.

"Prevenire è più economico che curare!"

Interruzione della gravidanza

La MMT non incoraggia nessuno ad abortire, né pone ostacoli amministrativi, ideologici o di altro tipo. Le donne decidono da sole su tutte le questioni simili che riguardano il loro "corpo" (per esempio la sterilizzazione artificiale). Non hanno bisogno del permesso verbale o scritto di nessuno, non devono andare davanti a una commissione, ma è consigliabile discutere i dettagli con uno specialista.

Sostegno alla famiglia

Ogni cittadino ha il diritto di avere figli, ma la società sosterrà finanziariamente una famiglia solo se il genitore o i genitori hanno i mezzi per farlo e sono impegnati in un lavoro reale che crea valore. Allo stesso tempo, vorremmo vedere un senso di responsabilità legato all'avere figli. Coloro che non sono in grado di mantenere i loro figli possono facilmente condurre sia loro stessi che la loro prole in una vita di crimine, con gravi conseguenze, quindi per favore usate la testa prima di diventare sconsiderati. La società fornisce la contraccezione gratuita a tutti coloro che hanno un reddito di base e ne hanno bisogno.
Dato che il lavoro a valore aggiunto è un merito, i lavoratori che non richiedono il reddito di base possono ottenere più facilmente l'assistenza sociale.

Disoccupazione

Fornendo un reddito di base, la società meritocratica ideale non ha disoccupazione. Chiunque non lavori, o non sia ufficialmente sostenuto da nessuno e non richieda un reddito di base, si presume per default che si stia mantenendo attraverso il crimine e sarà trattato di conseguenza.

In termini di voto, chiunque sia dipendente sarà trattato allo stesso modo come se avesse un reddito di base.

Sussidio sociale

Lo scopo fondamentale del sussidio sociale è quello di aiutare i nostri simili in difficoltà temporanee, perché questa è la solidarietà. Quando questo aiuto va avanti per decenni, c'è qualcosa di molto sbagliato. Non sta risolvendo alcun problema, anzi, nella maggior parte dei casi, sta esacerbando i problemi che hanno reso necessario l'aiuto e può persino portare a nuovi problemi imprevisti. Fornire aiuti ad ampi settori della popolazione, distorcendo così completamente e irrimediabilmente la visione del mondo di intere generazioni, il loro atteggiamento nei confronti del lavoro, della ricompensa per il lavoro e della società in generale, non è affatto nell'interesse pubblico.
L'attuale forma di sussidio è un atto controproducente nato da una grave costrizione politica. Più precisamente, è uno strumento per stabilire una dipendenza a lungo termine e per comprare voti. È un tipico pensiero politico, tipico dei rappresentanti di entrambi gli schieramenti.

Quello che serve è un reale e completo recupero e pari opportunità, escludendo la discriminazione, invece del sussidio.

"Agli affamati non si dovrebbe dare del pesce, perché riempirà la loro pancia solo per un giorno, ma una rete per nutrirsi per il resto della loro vita".

Senzatetto

Una delle priorità della MMT è quella di eliminare al più presto i senzatetto ristrutturando i complessi edilizi inutilizzati e di reintegrare i senzatetto nella società fornendo loro un reddito di base.

Aiutare i senzatetto è un merito e si spera di porre presto fine a questa triste categoria.

Uguaglianza delle donne

Le donne hanno piena uguaglianza con gli uomini in tutto. Devono essere pagate come gli uomini ovunque per lo stesso lavoro. Lo sciovinismo maschile è un'attività intollerabile. Le donne non hanno priorità nella gestione dei problemi familiari o legali, solo le leggi del buon senso prevalgono.

Uguaglianza degli uomini

Gli uomini hanno piena uguaglianza con le donne in tutto. Il femminismo non è un'attività tollerata. Gli uomini non hanno la precedenza nel trattare questioni familiari o legali, solo le leggi di buon senso prevalgono.

Bambini

L'abuso di bambini è una pratica perseguibile. Anche il lavoro minorile lo è. Le democrazie liberali hanno impedito alle multinazionali giganti di tagliare i costi usando il lavoro minorile in Estremo Oriente? No. Si adatta perfettamente alla loro visione del mondo. Non si adatta alla nostra, quindi è una pratica criminale.

La MMT mette più enfasi sull'assistenza sociale ai bambini per farli sentire cittadini a pieno titolo e per aiutarli a integrarsi nella vita quotidiana.

La pedofilia è un crimine capitale che non può essere relativizzato su nessuna base.

La protezione dei bambini è un atto di merito.

Anziani

Gli anziani sono di solito trattati dai governi come preziosi finché hanno il loro voto, poi vengono ignorati per 4 anni. Noi vogliamo trattarli come cittadini rispettati. Per questo vogliamo centri dove gli anziani possano divertirsi con i loro coetanei, o anche formarsi per il mondo moderno, o trovare un partner per il resto della loro vita. Possono anche aiutarli ad affrontare la solitudine di cui alcuni di loro soffrono. Questi centri forniscono anche informazioni e indicazioni sugli interessi degli anziani e affrontano i loro problemi di salute.

Aiutare gli anziani è un merito.

Persone disabili

D'ora in poi, nessun nuovo edificio pubblico potrà essere costruito senza garantire il libero accesso alle persone con mobilità ridotta. Le persone disabili non dovrebbero essere discriminate solo a causa della loro disabilità, per esempio quando cercano un lavoro.

Relazioni omosessuali

Usciamo da questo argomento. Tutti i maggiorenni amano chi vogliono, vivono con chi vogliono. Le coppie dello stesso sesso possono adottare un bambino se entrambi hanno il livello di merito necessario per farlo.

Pensione di vecchiaia

La pensione è equivalente al reddito di base in qualsiasi momento. Si differenzia da un reddito di base in quanto i pensionati possono votare su questioni limitate ai comuni percettori di reddito di base fino all'età di 80 anni in riconoscimento della loro esperienza di vita, a condizione che abbiano acquisito un livello sufficiente di merito attraverso il lavoro sociale, tipicamente di natura non fisica. La pensione superiore sarà abolita, quindi tutti gli aventi diritto riceveranno la stessa pensione. Non ci sono privilegi. Il sistema viene introdotto per evitare le anomalie elettorali che purtroppo sono così caratteristiche della democrazia. È relativamente facile per coloro che sono cittadini politicamente consapevoli nella loro vecchiaia acquisire i punti di merito necessari per votare, ma vogliamo evitare una situazione in cui una grande massa di persone può essere facilmente e rapidamente influenzata da ogni tipo di manipolazione mediatica, che distorce totalmente il risultato del voto.

Le persone anziane che hanno un reddito regolare o un patrimonio accumulato al di sopra di un certo livello (il valore è deciso da esperti) non hanno diritto alla pensione.

Famiglia

Lasciamo che ognuno viva nella famiglia che pensa sia meglio per lui. Rispettando la legge, naturalmente. Non discriminiamo nessuno secondo la sua idea di famiglia. Non propagandiamo il matrimonio, non lo favoriamo in nessuna forma, non lo sottoponiamo a nessuno svantaggio sociale. Lo vediamo come una vecchia tradizione, niente di più, niente di meno. Ma se si vuole vivere in un matrimonio, ci si dovrebbe accontentare di un marito e una moglie, qualunque sia il loro sesso.

Attirare gli espatriati

Uno dei più grandi crimini del governo Orbán è quello di aver allontanato più di 1 milione di cittadini ungheresi abili perché non sono stati in grado di trovare il loro posto nella crescente oppressione. La maggior parte di loro non ha intenzione di tornare a casa, ma noi stiamo cercando di fare l'impossibile. La società meritocratica ha bisogno dei nostri compatrioti che conoscono il loro mestiere. L'obiettivo è un'Ungheria vivibile e amabile di cui tutti possano essere orgogliosi.

Il problema delle droghe

"Siamo stati in guerra con la droga per decenni e abbiamo perso", ha detto recentemente un ufficiale di polizia americano. Sfortunatamente, ha ragione. Il proibizionismo totale genera sfida, resistenza e serve solo ad alimentare i cartelli della droga. Ha effettivamente mantenuto in vita il nucleo più duro dei criminali. Un modo molto più efficace di farlo è attraverso la legalizzazione e il controllo rigoroso. Questo non solo riduce il consumo di droga, ma riduce anche il traffico di droga. Come è successo in pratica in alcuni stati americani. È importante aggiungere che, come per tutti i problemi di salute mentale, il mezzo scoraggiante, in questo caso vite senza speranza e depresse, deve essere girato in una direzione più allegra. L'Islanda, per esempio, fornisce un ottimo esempio pratico di questo.

Fumo

Per proteggere la salute delle persone, il fumo è ora vietato anche nei luoghi pubblici, cioè solo in casa o fuori dagli insediamenti, ma bisogna fare attenzione a non disturbare gli altri. I prodotti di tabacco saranno soggetti a una tassa aggiuntiva. Il divieto ha un periodo di grazia di 1 mese. A proposito, il fumo, e naturalmente il consumo di alcol, è presente per lo stesso motivo del consumo di droga, quindi il problema deve essere affrontato allo stesso modo.

Discriminazione positiva?

Non esiste una cosa del genere. Tutti iniziano su un piano di parità. Lascia che siano le tue capacità e la tua forza di volontà a decidere cosa ottieni. Se non puoi fare qualcosa, non farla. Questo vale per tutto. Ci deve essere qualcosa in cui sei molto bravo, costruiscici sopra. Uno dei principali difetti del liberalismo è che privilegia ideologicamente la mediocrità, e uno dei principali difetti del conservatorismo è che svantaggia ideologicamente alcune persone. Lo scopo di una società meritocratica è quello di ridurre il numero di svantaggi naturali e artificiali man mano che la società si sviluppa, proprio attraverso gli effetti positivi del funzionamento della società.

Discriminazione negativa?

Non esisterà assolutamente. È un'idea dei conservatori che credono che alcune persone nascono privilegiate e meritano certe cose. Di solito pensano a se stessi. Guardano con disprezzo certi gruppi della società, basandosi su una pletora di pregiudizi. Questo atteggiamento è spesso associato al razzismo, che la società meritocratica non coltiva. C'è un solo metro di misura per tutto questo: i vostri meriti personali.

"È un principio importante che ogni bambino che nasce debba avere un inizio uguale sulla strada accidentata della vita".

La motivazione dei cittadini

Un reddito di base incondizionato produce masse di persone demotivate, il che non è salutare per la società nel lungo periodo. Questa mancanza di motivazione si riflette in molti aspetti della volontà di vivere delle persone e la loro tendenza alla depressione e al crimine. Si tratta di un contratto reciprocamente vantaggioso tra la società e il cittadino.

L'accusa: sistema di caste

Alcuni potrebbero sostenere che la meritocrazia è una specie di sistema di caste che classifica le persone. Questi accusatori trascurano generosamente il fatto che la casta conferisce alle persone diritti di nascita senza alcun merito reale, naturalmente in modo molteplice, il che aumenta intrinsecamente le ineguaglianze, sia nella ricchezza che nello status sociale. Questo è in netto contrasto con le basi della meritocrazia, dove l'influenza del denaro sulla politica è fortemente limitata e gli individui sono "premiati" sulla base del merito in sé. Si dovrebbe notare, quindi, che la meritocrazia immaginata dalla MMT non punisce per l'assenza di qualcosa, ma premia per la presenza di qualcosa.

Questa accusa è un esercizio di futilità.

Ambiente, protezione della natura

MMT attribuisce un'alta priorità alla protezione dell'ambiente, in quanto lo prendiamo in affitto dai nostri nipoti. La protezione dell'ambiente è esclusivamente di interesse pubblico, e gli interessi privati sono secondari sotto ogni aspetto. Gli inquinatori dell'ambiente, gli scaricatori illegali, saranno puniti efficacemente e severamente dalla legge. Prevediamo anche di limitare l'espansione delle aree abitate; sarà invece possibile espandersi verso l'alto o verso il basso. In ogni caso, vogliamo mettere i garage sottoterra.

Nello spirito della robotizzazione, vogliamo anche vedere dei robot che raccolgono i rifiuti nelle strade e nelle piazze. Questi lavoreranno 24 ore su 24 per pulire le strade da qualsiasi sporcizia, spazzatura, rifiuti di cani e fornire informazioni visive per aiutare le autorità a trattare con i litterers.

Proteggere l'ambiente e la natura è un atto di merito!

Anche piantare volontariamente degli alberi è un merito, per il quale la società fornisce la materia prima.

Benessere degli animali

La tortura degli animali è trattata esattamente allo stesso modo della tortura degli esseri umani. Tenere gli animali è un'attività responsabile.

La caccia agli animali per sport è vietata! Coloro che non possono vivere senza la caccia possono partecipare al diradamento annuale della selvaggina organizzato dalle organizzazioni di gestione della selvaggina.

La protezione degli animali è un merito! Specialmente gli animali dichiarati in pericolo! La distruzione degli animali in pericolo è un reato penale.

"Partiti politici"

Noi prevediamo la fine del sistema classico dei partiti, la cosiddetta democrazia dei partiti. Non nel modo in cui lo immaginano i bolscevichi, dove loro sono soli e gli altri sono ignorati, ma in un modo più sofisticato.

Le decisioni che riguardano il paese devono essere prese non lungo le linee di partito, ma lungo le linee degli interessi superiori, e con l'aiuto di una parte della popolazione politicamente consapevole. Decenni, persino secoli, di politica partitica radicata che non è nell'interesse pubblico hanno mostrato tutta la sua perversità e l'impatto negativo sulla società. L'Ungheria è un esempio particolarmente calzante di come un'intera nazione sia stata sottomessa a brutte battaglie politiche di partito.

Lo stato della tecnologia permette finalmente ai cittadini di decidere il proprio futuro nel modo più flessibile possibile, senza essere facilmente influenzati da cricche di ogni tipo. La voce del popolo è finalmente veramente presa in considerazione nel governo del paese. Ogni pressione di un pulsante è un referendum. Senza alcuna esagerazione.

Nel mondo si è sviluppato un sistema per cui due blocchi monolitici sono sempre in competizione tra loro. Sinistra e destra, democratici e repubblicani, liberali e conservatori, per citare solo alcuni esempi. Tutti conoscono la situazione, ma è estremamente manipolabile. C'è una ragione per cui nessuno la tocca, serve bene alla partocrazia. La soluzione sono i tre poli. Questo riduce la possibilità di manipolazione e la possibilità della politica di potere, di oscillare avanti e indietro ogni 4 anni.

Al posto dei partiti, si possono unire tre circoli politici nazionali predefiniti. Sono chiamati "in modo abbastanza popolano" Sinistra (rosso), Destra (blu) e Centro (verde). L'adesione a un circolo politico è in effetti una decisione responsabile da parte del cittadino avente diritto al voto. È registrato e non è facile cambiarlo. Non ci sono leader di partito, ci si schiera dietro una visione politica e se ne assume la responsabilità. Naturalmente, questo NON è obbligatorio. Non c'è praticamente nulla di obbligatorio in questo sistema, tranne non commettere crimini e non inquinare l'ambiente!

Se vuoi passare ad un altro circolo, non puoi partecipare a nessuna votazione per 1 anno, ma puoi annullare il cambiamento in qualsiasi momento durante il processo e tutto rimarrà uguale, ma se vuoi ricominciare, c'è un periodo di attesa di 1 anno.

Si può entrare in qualsiasi Circolo solo raggiungendo un certo livello di Merito o di età. La capacità di leggere e scrivere è un requisito di base. L'appartenenza ai Circoli è registrata centralmente per evitare frodi. Qualsiasi manomissione è un reato grave, anche se si spera molto complicato, poiché ogni elettore idoneo deve essere cercato individualmente o, se c'è un tentativo di massa di influenzarli, c'è una traccia abbastanza visibile. Per non parlare della violazione diretta del sistema tecnico. Il compito principale dei supervisori delegati, eletti congiuntamente dai circoli, è quello di garantire l'integrità del voto elettronico.
Per partecipare all'elezione del delegato, bisogna essere membri di un circolo. Tuttavia, per un normale cittadino di merito, che non vive con un reddito di base, può votare sulle questioni messe insieme dal Delegato.


Come vedete, il pluralismo viene attuato nel modo più trasparente possibile e i veri interessi del PAESE o di un'ISTITUZIONE possono finalmente essere messi in primo piano al posto degli interessi di partito.
Gli attuali partiti possono semplicemente rimanere se vogliono (autosufficienti ovviamente), devono solo raggrupparsi secondo il nuovo sistema. Una struttura uniformemente distribuita dei circoli politici è l'unica garanzia che la vita pubblica di un paese non possa essere facilmente rovesciata.

I super-ricchi NON possono essere membri di nessuno di questi circoli, e non possono votare su nulla, cioè sono esclusi dalla politica. Se qualcuno usa il suo denaro per cercare di rendere questo inoperante o di aggirarlo, o per pagare le persone per votare la persona che favoriscono, o per finanziare la pubblicità politica per diffondere le loro opinioni, sta commettendo un crimine. Questo di solito si traduce in una perdita totale della valutazione di merito e nella confisca della proprietà.

Sistema elettorale e legislativo

Anche se il sistema elettorale di una democrazia parlamentare sembra quasi perfetto, la pratica dimostra che gli interessi privati, gli interessi delle lobby, gli interessi corporativi, gli interessi dei partiti e chissà cos'altro influenzano grossolanamente le decisioni di coloro che occupano posizioni decisionali e che pretendono di essere sovrani. Per non parlare della comune e diretta frode elettorale.

L'esistenza stessa del sistema di voto per liste di partito dimostra che non esiste una vera democrazia nelle elezioni. Il voto di lista permette di entrare in parlamento a persone che altrimenti non potrebbero mai farlo a pieno titolo.

Per evitare tali anomalie, QUALSIASI cittadino con un certo grado di merito può decidere su questioni che riguardano il paese, se ha più di 18 anni, votando con il proprio dispositivo di comunicazione. L'unico modo per aggirarlo è l'hacking, ma questo ricade automaticamente nella categoria di un reato penale, con tutte le gravi conseguenze che comporta.

I quesiti presentati per l'elezione sono redatti dal Delegato delegato dai Circoli. I Delegati che hanno più di 25 anni ma meno di 65, spinti dall'ambizione personale, passano attraverso il processo di selezione dei Circoli, dove saranno estratti a sorte da una coppia (uomini e donne separatamente) con un sistema di eliminazione diretta basato sui voti espressi dai membri del rispettivo Circolo, fino a quando i vincitori del turno finale diventeranno membri del "Delegatus". È così che vengono selezionati i Delegati che sostituiscono l'ex Parlamento, con 50 uomini e 50 donne per ciascuno dei tre partiti politici. Questo numero può anche essere ridotto per facilitare un dibattito più efficace e argomentato. Verrà eletto il rappresentante più qualificato e il più popolare di una determinata visione politica. I candidati possono promuoversi per l'elezione secondo le linee guida di un codice etico elettorale. SOLO 1 persona per razza può candidarsi alle elezioni. Questa regola si applica rigorosamente anche a tutte le altre procedure elettorali. Per indebolire l'attrazione del denaro pubblico, un delegato può essere membro solo sotto un certo livello di ricchezza. Questo livello di ricchezza sarà definito in seguito.

La legislazione avrà luogo sulla base di questioni elaborate dai delegati, poi il segmento votante della popolazione deciderà con il suo comunicatore.

Una maggioranza semplice è richiesta per le questioni generali, e una maggioranza di due terzi per le questioni strategiche. Su certe questioni di specializzazione, non basta avere il giusto merito, ma occorre la competenza.

Una volta ogni sei mesi, un delegato può avviare un voto di sfiducia contro un altro delegato.

Vogliamo che il sistema elettorale e legislativo "democratico" o ormai meritocratico non sia una battaglia di intrighi di partito e che il sistema non possa essere preso in giro, ma che prevalga allo stesso tempo la volontà della maggioranza e la competenza. Vogliamo anche che non accada che se qualcuno vince le elezioni si senta autorizzato a rubare grandi somme di denaro per 4 anni.

Il Personal Electronic Decision Making (PED) è il sistema più equo, proporzionale, economico e meno influenzato mai concepito per gestire le elezioni e la legislazione.

Questo sistema elettorale non può essere violato con promesse vuote, patate e legna da ardere, o anche con milioni di dollari in tasca, come i criminali politici dal colletto bianco stanno facendo in gran numero in questi giorni.

La partecipazione alle elezioni comporta una maggiore valutazione del merito.

"La parola "idiota" deriva dal sostantivo greco ἰδιώτης idiōtēs 'un privato, individuo' (in opposizione allo stato), 'un privato cittadino' (in opposizione a qualcuno con una carica politica), 'un uomo comune', 'una persona priva di abilità professionale, laico', più tardi 'non qualificato', 'ignorante', derivato dall'aggettivo ἴδιος idios 'personale' (non pubblico, non condiviso). Questo è stato ripreso dalle varie lingue".

"Parlamento", conosciuto anche come il delegato

Poiché non ci sono partiti, non c'è un parlamento o un governo nel senso usuale del termine. Il delegato eletto al punto precedente (che è effettivamente l'equivalente di un parlamento) ha due funzioni
nominare, sulla base delle competenze, la squadra tecnica che svilupperà e gestirà il sistema decisionale online del paese. Hanno anche una visione del lavoro degli altri in modo che la frode possa essere, si spera, completamente esclusa. I delegati dei tre circoli sceglieranno un numero uguale di professionisti, ma qui non è più richiesto che l'equilibrio di genere sia uguale.

Come risultato del lavoro/discussione comune, essi formuleranno le domande da sottoporre al voto e comunicheranno con la Corte costituzionale, e potranno anche prendere in considerazione i suggerimenti del pubblico attraverso un sistema online.

I delegati devono essere confermati o sostituiti ogni sei mesi. La conferma è oggetto di un voto nazionale, giudicato sulla base dell'attività e del ruolo pubblico della persona. Se perde la fiducia, qualcuno dello stesso sesso può essere votato secondo le regole precedenti. In caso di morte, la stessa procedura si applica per analogia. Il mandato scade dopo quattro mandati e la persona in questione non può più ricoprire questa carica.

L'edificio del Parlamento ungherese cessa di servire qualsiasi funzione e diventa un semplice punto di riferimento. L'edificio del Parlamento sarà sostituito da un edificio molto più semplice ed economico da mantenere per ospitare il lavoro del delegato. Anche l'anacronistica guardia parlamentare scomparirà. I membri della Delegazione NON riceveranno alcun compenso per le loro spese. L'istituzione dell'immunità parlamentare sarà abolita, tutti i delegati saranno trattati esattamente come qualsiasi altro cittadino. Nessun alloggio ufficiale, auto o altre indennità saranno pagate in aggiunta al loro lavoro. I veicoli di servizio e gli alloggi esistenti saranno venduti dalla società e i beni saranno inseriti nell'infrastruttura del nuovo sistema. I membri delegati usano i propri mezzi di trasporto e sono autorizzati a portare armi sulla base del merito.

Primo Ministro

Non essendoci in pratica un governo, il capo del governo in quanto tale non è quasi necessario, cioè sarà eletto principalmente per l'aspetto pubblico, dai delegati. La carica si chiama Presidente. Questo mandato dura sei mesi. Dopo di che deve essere sostituito. La carica non può più essere ricoperta da lui o da una persona della sua parentela.

Organo esecutivo

Ovviamente, le questioni decise e gli obiettivi fissati devono essere messi in pratica. Questo piccolo gruppo è composto da membri del delegato e ruota ogni sei mesi. Un cambiamento importante è che queste persone non esercitano il potere ma dirigono un paese.

Prospettive per la governance

In passato, i partiti che arrivavano al potere lavoravano duramente per plasmare il destino del paese secondo il loro mondo e le loro visioni politiche per 4 anni. Se erano fortunati, potevano continuare per altri 4 anni, ma di solito ciò che accade realmente è il semplice cambio di poltrone o un colpo di stato costituzionale. Come in Ungheria. Ma se tutto andava secondo le regole e loro perdevano, allora arrivava l'altra parte, e per altri 4 anni spesso facevano il contrario di quello che era stato fatto prima. Non era mai l'interesse pubblico a prevalere, ma il consolidamento del potere. Ora sarà bene rompere con questa pratica. Il sistema MMT crea una situazione in cui l'interesse pubblico prevale attraverso un efficace setaccio delle diverse opinioni politiche.

Come si fa a nominare esperti per ogni posizione?

Funzionerebbe in un modo molto semplice e molto equo, che sta già avvenendo in Europa occidentale, quindi non è nemmeno un'idea particolarmente inverosimile.

La selezione si baserebbe sul principio dell'audizione cieca. Le domande e i compiti per le candidature sarebbero redatti da esperti provati e potrebbero essere utilizzati solo se almeno due terzi di loro fossero d'accordo. Se esistesse già un sistema di merito, anch'esso avrebbe un ruolo, sia nella formulazione delle domande che nella selezione dei candidati.

I candidati possono candidarsi per una posizione in modo anonimo, quindi non si conosce né il loro nome, né la loro origine, né il loro aspetto. I requisiti sono alti e rigorosi. I candidati progrediscono bene attraverso i test, restringendo il campo alla persona che fa meglio. Se devono essere in grado di parlare per fare il lavoro, devono essere costretti a parlare, ma ancora non si può sapere chi sono, da dove vengono e che aspetto hanno. Indubbiamente, il genere sarà rivelato in questo modo, ma è un principio meritocratico di base che non c'è discriminazione tra uomini e donne in nessun settore.

Con questo metodo, la persona più adatta sarà sempre selezionata per il lavoro con un'efficienza quasi del 100%.

Questo è il modo in cui i manager del settore pubblico otterrebbero il loro lavoro, ma dovrebbe essere portato alla maggior parte dei livelli della società il più presto possibile. La cosa buona di questo sistema è anche che non dipende dalle qualifiche, ma presume la conoscenza reale, cioè il VERO MERITO, il VERO VALORE, non sta nei certificati, ma nella conoscenza utilizzabile e nella disponibilità. Dato che al momento la selezione è spesso un giudizio d'apparenza, questo sistema migliorerebbe notevolmente la qualità delle persone che svolgono i compiti.

La gente si lamenta sempre di come il mondo sia sempre fatto di connessioni, soldi e furbizia. Bene, ecco un sistema che cerca di risolvere questo problema.

Ministeri

I Ministeri sono organizzati in modo simile al Delegatus. I Circoli delegano un numero uguale di esperti che gestiscono insieme la vita della zona. Anche il rapporto tra uomini e donne è del 50-50%. I non professionisti non possono essere membri del team decisionale del ministero. I delegati del ministero compilano le questioni di interesse pubblico, che vengono votate o respinte dai membri dei Circoli con il livello di merito appropriato, utilizzando il sistema online già esistente.

Corte Costituzionale

La corte costituzionale in una meritocrazia opera anche secondo le regole stabilite dalle democrazie liberali. I giudici costituzionali formulano le regole di base e controllano la loro osservanza. I membri della corte sono eletti dai rispettivi delegati. Due uomini e due donne per turno. La Corte costituzionale è a rotazione annuale. Una persona che ha servito una volta come giudice costituzionale non può servire più di una volta, e allo stesso modo nessun membro della sua famiglia può ricoprire la carica. Il lavoro di giudice costituzionale è un merito speciale. I membri del pubblico con un livello sufficiente di merito possono anche presentare suggerimenti riguardanti la costituzione attraverso una piattaforma online.

Polizia

Si può essere un ufficiale di polizia solo se si ha un certo livello di merito. Il personale attuale deve essere sostituito, perché ha servito il regime di Orbán senza coscienza.

Il perseguimento del crimine è un atto di merito! Abusare del rango NON lo è affatto!

Sistema comunale

L'organizzazione dei comuni segue esattamente gli stessi principi dell'organizzazione degli affari del paese. Le persone locali di sufficiente merito possono utilizzare lo stesso sistema tecnico per decidere su questioni locali. Anche queste procedure decisionali passano attraverso un sistema centrale e possono quindi essere controllate. I residenti di altri comuni non possono partecipare. È un reato penale aggirare il sistema elettorale.

Nomi di strade

Vorremmo introdurre che le strade e gli spazi pubblici possono ora essere nominati solo ed esclusivamente in modo non politico. Può sembrare poco importante, ma purtroppo in pratica si sprecano un sacco di soldi per cambiare i nomi delle strade in modo del tutto inutile e dettato dagli schieramenti politici.

Burocrazia

Il più piccolo possibile. Da un lato, è costoso, dall'altro, apre la porta alla corruzione, e in terzo luogo, è estremamente fastidioso per i cittadini. Il sistema meritocratico fa grande uso degli ultimi progressi tecnologici, compresa l'intelligenza artificiale. La carta scomparirebbe dalla vita pubblica, per essere sostituita o da soluzioni online o da materiali artificiali che sostituiscono la carta.

Il delegato, che svolge la funzione del Parlamento, si trasferirebbe in un luogo semplice ed economico e lì svolgerebbe il suo lavoro.

Documento d'identità

Questa è una carta generica che combina carta d'identità, carta d'indirizzo, carta d'identità fiscale, passaporto e può essere usata per il pagamento se il titolare lo sceglie. Presumibilmente, tutta l'identificazione e le operazioni di cui sopra possono essere fatte con il comunicatore, quindi i due sono compatibili.

Correttezza politica?

Si tratta di un'iniziativa del liberalismo moderno, fondamentalmente ben intenzionata ma con molti difetti, che in pochi decenni ha portato la cattiva comunicazione al livello delle pagliacciate da circo. Noi sosteniamo di chiamare le cose con il loro nome. A lungo termine, questo aiuterà a ridurre le bugie.

Genderismo

Nella meritocrazia, non c'è discriminazione di genere, rifiutiamo la gerarchia patriarcale, ma non siamo d'accordo con i metodi del genderismo ultra-liberale, ma soprattutto con la creazione di una legge che criminalizza un'opinione in difesa dell'ideologia coinvolta.

Libertà di parola

La parola è libera. Finché non si esprimono opinioni naziste o equivalenti di qualsiasi parte politica o non si fa riferimento a movimenti autocratici nei messaggi che si trasmettono. Questi potrebbero molto facilmente rendervi autori di un crimine.

Noi crediamo che questo approccio fornisca uno spazio molto ampio per la libertà di parola e aiuti a preservare la pace che è il bisogno fondamentale di tutte le persone di buona volontà.

Produzione/Economia

Il cosiddetto libero mercato, il capitalismo incontrollato, che non esita ad esternalizzare i problemi al Terzo Mondo e allo stesso tempo si glorifica con arroganza, ha creato tensioni sociali esplosive e disparità di ricchezza sconcertanti, che causano quotidianamente caos e disastri in queste popolazioni. Bisogna porre dei freni in alcuni punti, e nell'interesse di niente di meno che la sopravvivenza e lo sviluppo dell'umanità.

In una parola, la forma dell'economia è ancora il capitalismo, ma il cambiamento essenziale è nella distribuzione della ricchezza prodotta e nella supervisione e restrizione intenzionale dell'economia nell'interesse pubblico, in particolare per quanto riguarda l'intreccio tra denaro e ambizioni politiche. Una trascendenza totale del capitalismo non è probabilmente prevista nel prossimo futuro. Potrebbe arrivare quando ci sarà un'energia illimitata a disposizione degli abitanti del pianeta, la piena automazione e, soprattutto, una massa di persone molto pensanti nel mondo.

Tuttavia, notiamo che molti studi stanno già prevedendo un futuro prossimo in cui il capitalismo sarà abbandonato in favore dei cosiddetti "Collaborative Commons". Lo sviluppo dei mezzi di produzione (tecnologie) porta sempre con sé lo sviluppo del sistema economico e della società, anche se entrambi, specialmente questi ultimi, sono sempre in notevole svantaggio. Oggi ci sono molti segni evidenti di questo.

La supervisione dei settori strategici di cui sopra significa che ognuno dei tre cerchi nomina un certo numero di supervisori che controllano costantemente l'impresa. Anche qui, l'intelligenza artificiale è impiegata dove necessario.

Il danno o il miglioramento della natura deve essere conteggiato nel PIL.

Uno degli obiettivi chiave della MMT è quello di preparare l'economia e il pensiero pubblico per un'economia basata sulle risorse.

Settori evidenziati

MMT ritiene che ci sono alcuni settori su cui vale la pena concentrarsi per il loro basso fabbisogno di materie prime e l'opportunità di beneficiare delle competenze specifiche che possono essere acquisite attraverso la formazione.

Settore delle energie rinnovabili

Questo è uno dei più importanti. L'energia in eccesso deve essere venduta all'estero, quindi deve essere pianificata in modo che possa essere immagazzinata senza problemi.

Industria elettronica

È una delle industrie più importanti del nostro tempo, perché tocca quasi tutto ciò che ci circonda. Il suo fabbisogno di materie prime è relativamente basso e la sua esperienza è molto preziosa.

Informatica

Un'altra industria molto importante che permea la nostra vita. Il suo enorme vantaggio è che si basa principalmente sull'intelligenza e la creatività umana. Sarebbe bene che tutti gli scolari avessero una certa comprensione dell'informatica e non solo la capacità di premere pulsanti. A scuola avranno l'opportunità di svilupparsi.

Robotica

Poiché i robot sono destinati a sostituire quelli che sono visti come lavori umani umili o noiosi nel prossimo futuro, è importante non essere lasciati indietro neanche in questo settore. Dobbiamo costruire la società in modo tale che i robot non siano un peso o una minaccia per noi, ma completino le nostre vite. Vogliamo promuovere lo sviluppo e la produzione di robot di utilità. Guardando la questione, sono già urgentemente necessari nell'agricoltura ungherese e nella raccolta dei rifiuti nelle strade.

Bionica

Un'altra grande area per sfruttare le competenze speciali. Può aiutare le persone con menomazioni agli arti o sensoriali a ritrovare la loro strada nella vita quotidiana e diventare membri utili della società. Come per lo sviluppo dei robot, stiamo sostenendo questo settore. Vorremmo vedere l'Ungheria diventare un leader europeo sia nella robotica che nella bionica.

Industria farmaceutica

Autorizzando l'industria sanitaria come un'attività a scopo di lucro, l'industria farmaceutica privata si interessa a trattamenti a vita invece che a cure permanenti, e a produrre effetti collaterali invece che medicine sicure. Gli ispettori inviati dai Circoli sono lì per frenare questa pratica. La MMT è incline a far sì che l'industria farmaceutica si svolga solo all'interno di un quadro socialmente sorvegliato proprio a causa delle anomalie di cui sopra. È nell'interesse di una società giusta e meritocratica che i suoi cittadini siano sani.

Turismo/ospitalità

Uno dei modi migliori per gestire la forza lavoro umana che si libera è quello di far passare più gente possibile. Può anche essere un modo per guadagnare meriti migliorando la reputazione del paese, per non parlare delle entrate extra.

Industria

Più automatizzato è, meglio è. In generale sosteniamo lo sviluppo di industrie che richiedono alte competenze e un basso uso di materie prime. Le attività industriali inquinanti saranno severamente ridotte e, in casi estremi, potranno anche essere eliminate. Pene molto severe saranno disponibili per l'inquinamento industriale causato per negligenza o di proposito.

L'industria privata delle armi, per il proprio profitto, si interessa a creare, esacerbare e prolungare i conflitti armati. Parallelamente alle ambizioni megalomani delle gigantesche corporazioni private estrattive, questo approccio ha portato a molte delle guerre che sono ancora in corso nel mondo. Di fronte a questo problema, la MMT ritiene che l'industria delle armi dovrebbe essere un'attività socialmente controllata in condizioni rigorose.

Promuovere la modernizzazione e l'automazione dell'industria è un merito!

Agricoltura

Fondamentalmente, vogliamo che l'agricoltura ungherese dipenda il meno possibile dalle importazioni, quindi vogliamo minimizzare il più possibile l'impatto di inondazioni, acque interne, grandine, danni da gelo e simili disastri naturali attraverso la tecnologia. Uno dei punti di attenzione da prestare alla salute è quello di dare priorità ai prodotti e alle colture che sono meno dannosi per la salute tra i prodotti agricoli.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere data alla promozione della coltivazione e del consumo delle patate dolci, facili da coltivare e poco esigenti, poiché sono miglia più sane del loro parente comune, che viene consumato in gran numero dalla popolazione ungherese. MMT vuole anche promuovere i cereali integrali, che hanno notevoli benefici fisiologici, e l'olio di cocco rispetto all'olio di girasole (nonostante il fatto che la materia prima deve essere importata in ogni caso), al fine di promuovere la salute generale. La più grande barriera all'adozione di questi alimenti è il prezzo attuale, che siamo desiderosi di affrontare. Un'adeguata alimentazione pubblica è una delle chiavi per ridurre la spesa sanitaria attraverso una popolazione più sana. Potenzieremmo anche l'allevamento di pesce d'acqua dolce e le importazioni di pesce di mare per promuovere uno stile di vita più sano.

Promuovere la modernizzazione e l'automazione dell'agricoltura è un merito!

Sistema bancario

Le grandi banche del mondo e i gruppi di interesse finanziario (per esempio Goldman Sachs) hanno attualmente una morsa sul pianeta e non c'è niente che la gente possa fare. Molti di loro hanno poca idea della portata del problema. La strategia di questi gruppi è di spingere la gente in una dipendenza senza speranza attraverso varie speculazioni di mercato, che crea ostacoli insormontabili per coloro che cadono in questa trappola. Questo tipo di sistema bancario incontrollato è un ostacolo molto serio al progresso reale e un baluardo delle ambizioni oligarchiche e dinastiche, e quindi deve essere frenato in qualche modo. La nazionalizzazione classica delle banche non è in programma, poiché non è possibile passare da un giorno all'altro ad un altro sistema. D'altra parte, poiché il meccanismo di fondo cambierà lentamente, col tempo il sistema bancario privato dovrà cedere il passo a una cosiddetta casa contabile gestita dai poteri pubblici. Si tratta di un'istituzione pubblica che opera razionalmente e che non tiene conto degli interessi privati. Durante il periodo di transizione, le banche saranno sottoposte a una stretta sorveglianza. A tal fine, i Circoli delegheranno ciascuno un membro al comitato di sorveglianza di una banca, controllando così le sue operazioni. È facile capire che la banca può essere solo una professione per persone che vogliono arricchirsi, perché non c'è alcun merito in essa. Tutto questo per evitare che il sistema bancario sia il finanziatore di qualsiasi gioco di potere. Qualsiasi ambizione del genere è un crimine. La contabilità del potere pubblico è soggetta a un trattamento speciale, perché qui il movimento di denaro serve a mantenere la società nel modo più efficiente possibile. Non c'è un solo responsabile, ma 2-2 delegati di ogni Circolo (1 uomo e 1 donna esperti per Circolo), che si controllano a vicenda, sono incaricati della casa contabile. La carica non è rinnovabile.

La parola banca è da lasciar perdere perché nella casa contabile non si svolge nessuna attività speculativa.

La costituzione deve stabilire che non si possono fare accordi di dipendenza per finanziare il paese.

Un altro cambiamento è che, nella fase di transizione, le banche devono essere obbligate a partecipare alla modernizzazione delle infrastrutture del paese, specialmente all'industria delle energie rinnovabili e al recupero delle regioni sottosviluppate. Qui non ci aspettiamo che lo facciano gratis e senza pagare, ma che investano parte del loro enorme capitale liquido in queste cose in cambio di un giusto profitto.

Il debito delle famiglie verso una banca o chiunque altro NON è ereditabile. Se il debitore muore, e quindi non può soddisfare l'obbligo di pagamento, è il creditore (di solito la banca) a rimetterci.

Puntare all'economia basata sulle risorse

Come passi verso un'economia basata sulle risorse, economicamente e socialmente si deve raggiungere quanto segue:

  • l'economia di cassa deve essere cambiata in un'economia produttiva
  • le banche private devono essere gradualmente eliminate e si deve introdurre il concetto e la pratica di una contabilità pubblica
  • si deve emettere moneta elettronica e quindi un sistema di tassazione più equo e non gravoso
  • occorre un sistema logistico nazionale per tutti, basato sull'intelligenza artificiale
  • la priorità della circolazione deve essere cambiata nella priorità della creazione di valore
  • il sistema monetario privato che produce interessi deve essere sostituito da un sistema monetario pubblico senza interessi
  • abbiamo bisogno di un'economia basata sulle persone invece che sul denaro
  • il primato della speculazione deve essere cambiato con il primato della performance
  • il potere corporativo organizzato e incontrollato deve essere sostituito da un sistema di autorità pubblica controllata
  • bisogna cambiare la democrazia formale in una democrazia meritocratica, cioè una meritocrazia, che rinnovi costantemente le pari opportunità per ogni individuo sia nell'economia che nella finanza
  • dobbiamo fermare l'accumulo insostenibile di interessi chiamato crescita sostenibile - "sviluppo" - e passare alla fornitura di risorse sostenibili
  • dobbiamo estendere l'autogoverno invece di abolirlo
  • cdovremo cambiare l'integrazione inclusiva in partnership paritaria
  • la modernizzazione tecnica unilaterale deve essere cambiata in una modernizzazione sociale continua, che porta anche a relazioni sociali più eque

+1 Dobbiamo costantemente uscire dai sistemi basati sulla dipendenza, perché costringono il paese in un perpetuo tapis roulant e non offrono alcuna reale possibilità di sviluppo se non quella di riempire le tasche dei politici.

Fiscalità

La supervisione dell'ufficio delle imposte funziona esattamente nello stesso modo descritto sopra, attraverso i delegati nominati per questo compito. Ognuno dei tre Circoli fornirà 2-2 (1 maschio, 1 femmina) delegati esperti.

Anche se la tassazione è progressiva differenziata, ma al di là di questo è effettivamente nuova e semplice. Le persone o le imprese che non vivono di reddito di base pagano una tassa dall'1% al 2%, dal 4% all'8% su ogni transazione finanziaria o acquisto, a seconda della loro ricchezza. L'ultimo scaglione è per i super-ricchi e le aziende della stessa categoria dei super-ricchi. Non c'è nessun'altra forma di tassazione.

Coloro che vivono solo di reddito di base e di pensione non sono tassati fondamentalmente, ma possono essere tassati in cambio dell'acquisizione di livelli di merito, se lo decidono. Puoi scegliere di dare il 2% della tua tassa annuale a beneficio di un'ampia lista di società. L'importo che non destinerai sarà automaticamente utilizzato per scopi pubblici, dove ce n'è più bisogno. Le chiese sono escluse da quest'ultimo.
Le autorità fiscali guarderanno da vicino coloro che guidano auto multimilionarie, vivono in ville di lusso e non possono dimostrare in modo credibile come possono permettersele. Tutto questo per almeno 10 anni retroattivamente.

È obbligatorio pagare le tasse, è teoricamente ineludibile per la sua natura tecnica e, inoltre, non cambia il tuo livello di merito. Ma è un merito pagare più tasse, quindi se vuoi guadagnare più punti facendolo, puoi farlo pagando più tasse. È sufficiente dichiararlo.
Hackerare e manipolare il sistema tecnico, come si può intuire, è un reato gravissimo.

La semplificazione e la razionalizzazione possono far risparmiare molta burocrazia e denaro e tassare tutti in modo equo.

Tőzsde

A tőzsde pontosan a korábban körvonalazott felügyelettel működik mindaddig, amíg a Monetáris Gazdaság keretei léteznek. Az erőforrás alapú gazdaságban nincs tőzsde. Az egy teljesen más világ, amihez nagyon sok embernek gondolkodásváltásra lesz szüksége.
A tőzsdei shortolás nem engedélyezett, ahogy az egyébként szinte mindenhol tilos, de Magyarországon valahogy csak “megoldják”. Társadalmi, önkormányzati vagyon NEM vihető tőzsdére.

Szerencsejáték

Szerencsejátékokkal foglalkozó céget magánszemély nem üzemeltethet, ezt a társadalom látja el, mégpedig a szokásos felügyelettel, ami leginkább a kaszinókat és a lottót érinti.
Az online kaszinózás adóköteles és a személyedre szabott adószázalék ötszöröse érvényesül.

Sport

Versenysportok tekintetében az MMT olyan sportágakat szeretne inkább támogatni, amelyben Magyarországnak reális esélye a világ élvonalában. Ezek a vízilabda, kézilabda, úszás, de a többi ágazatról sem fogunk megfeledkezni. Egyetlen sportág van, amely különös figyelmet fog kapni, de negatív értelemben. A pénzügyi támogatást ugyanis jelentősen meg fogjuk kurtítani.

Ez a labdarúgás.

Ha valaki pénzt akar ilyesmibe fektetni, tegye.

A stadionépítési őrületet befejezzük, sajnos a meglévőkkel valamit kell kezdeni, ezért a közegészségügy, a tömegsport és más versenysportok felkészítésének szolgálatába fogjuk állítani. A labdarúgó kluboknak ugyanolyan felügyelete lesz, mint a fontosabb intézményeknek, mert tudjuk, hogy ez ma Magyarországon a pénzmosás egyik fellegvára.

A paralimpikonok mostantól pontosan ugyanannyi támogatást és jutalmat fognak kapni, mint az egészséges társaik.

Az MMT folyamatosan fogja népszerűsíteni a testmozgást és az egészséges életmódot, és ezt a versenysportnál is jóval fontosabbnak tartja.

A Magyarországon rendezett Olimpiát SEMMILYEN körülmények között nem támogatjuk. Ha véletlenül elnyernénk a rendezés jogát, akkor rögvest lemondanánk róla.

Az Olimpiát egyetlen egy országban kéne minden alkalommal megrendezni, mégpedig Görögországban, ahonnan ez az egész elindult. A résztvevő országok finanszírozásában. Sokkal olcsóbb lenne és megszűnne vagy legalábbis drasztikusan csökkenne az Olimpiákat övező korrupció.

Még valamit a felügyeletről

Minden felügyelet alá tartozó cég vagy intézmény delegáltjait félévente cserélni KÖTELEZŐ. Minél nagyobb volumenű egy cég, annál több felügyelő kell bele. Ennek részletei később kerülnek kidolgozásra.

Készpénz

Terveink szerint teljesen megszűnik a készpénzforgalom és kizárólag elektronikusan lehet vásárolni ill. eladni. A készpénz elköltözik a múzeumba.
Saját fizetőeszköz használata nem engedélyezett, a barter elvileg akár lehetséges, de ennek részletei később kerülnek kidolgozásra.

Miért is szűnjön meg a készpénz:

  • A bankjegyek készítése rengeteg pénzbe kerül
  • A készpénz rendkívül jól támogatja a feketegazdaságot és a bűnözés minden létező fajtáját
  • A készpénz igencsak megnehezíti az adótörvények betartását és a csalások okán irreális adózási feltételek elé állítja a polgárokat. Magyarul a csalás már előre be van számítva, ezért magasabb adót állapítanak meg, hogy legalább egy részét beszedhessék annak, amit akartak. Elektronikus pénz esetén rögtön alacsonyabbak lehetnek az adók is.
  • A készpénz egy rakás járulékos költséget jelent, úgymint bankautomaták tízezreinek munkába állítása, folyamatos karbantartása, pénzszállítás, trezorok, a hamisítás elleni harc úgy általában és hasonlók. Legfrissebb baj az ausztrál ötdolláros bankjegy, amelyet nem ismer fel az automata, és 4 milliárd forintnak megfelelő összegbe kerül, hogy mégis felismerje.
  • A készpénz fogdosása révén a kórokozók is gyorsabban terjednek a világban.

Sharing Economy (Közösségi gazdaság)

A közösségi gazdaság (Sharing Economy) olyan gazdasági és szociális rendszer, amely az árukhoz, a szolgáltatásokhoz, az adatokhoz és a tudáshoz közösségi hozzáférést tesz lehetővé, a felhasználók akkor jutahatnak hozzá a forrásokhoz, amikor épp szükségük van rá, anélkül, hogy meg kéne vásárolniuk. Ennek egyik legismertebb fajtája az UBER. Az MMT nem gördít akadályt a sharing economy működése elé mindaddig, amíg meg nem halad egy bizonyos értékhatárt. Az értékhatár definíciója egyéb részletekkel egyetemben (pl adózás) szakértők kezébe lesz adva.

Közösségi finanszírozás, Startup

Terveink szerint egy társadalmi központtal működő közösségi finanszírozó rendszer is beindulna, amely a Kickstarter ill. ahhoz hasonló rendszerek működésén alapul. Segítségével könnyebben juthatnak pénzhez és ismertséghez a kreatív, de kevésbé ismert vállalkozók, művészek, feltalálók stb.

Közvéleménykutatás

Az emberek a feltett közvéleménykutatói kérdésre a SAJÁT kommunikátorukkal jelzik vissza a véleményüket. Ha akarják.

Egyszerű, átlátható, a pillanatnyi ill. végeredmény bárki által bármikor, bárhol nyomonkövethető és határtalanul pontos eredményt ad. A mintavételezés sokkalta nagyobb, mint bárhol, bármikor. A természeténél fogva nem lehet propagandacélokra használni.

A Kommunikátor

Fontos megjegyezni, hogy a kommunikátor külön erre a célra kifejlesztett egyedi tervezésű berendezés, amely a lehető legmodernebb titkosítási és adatbiztonsági rendszereket alkalmazza, beleértve az ujjlenyomat-, és/vagy retinaazonosítást is. Az operációs rendszere szintén egyedi tervezésű. A hardver vagy szoftver hekkelése főbenjáró bűncselekménynek minősül, ugyanis minden szavazás ezek segítségével valósul meg.

A biztonsági veszélyek csökkentése érdekében a készülék NEM az interneten keresztül kommunikál, amikor elektronikus döntéshozatalra kerül sor.

Másik fontos gyakorlati metódus, hogy ezek a készülékek csak úgynevezett “geo hot spotokon” belül működnek annak elkerülése érdekében, hogy a készülék jogos tulajdonosát bárki erőszakkal kényszerítse a használatára ezáltal befolyásolván a szavazás kimenetelét. Ezek a hot spotok békés, biztonságos, kávéház-szerű, zárt helyiségek, ahol NEM szem előtt lévő, de állandó biztonsági személyzet ügyel arra, hogy senkit ne érhessen attrocitás és szabadon gyakorolhassa a szavazási jogát.

A kezelőszervek az ún Augmented Reality (Kiterjesztett valóság) technológiával fognak működni, amely jelen pillanatban kezd felvirágozni és elterjedni. Mindez feltehetőleg egy szemüvegként viselhető kivitelben.

Ezek a technológiák már léteznek. Ha a technológia lehetővé teszi majd, azonnal átállnánk DNS-azonosításra, amely tovább növeli a biztonságot.

A készülék alkalmas minden jelenlegi okostelefon-műveletre is a hagyományos módon.
A kommunikátor ötletén többen felhördülhetnek, hogy ez a gaz állam nyomkövető rendszere, melyet önként és dalolva viszel magaddal mindenhova. Szeretnénk hangsúlyozni, a technika már tart ott, hogy ha igazán nyomkövetni akar az állam valakit, akkor a tudtán kívül beleültet egy miniatűr csipet, vagy nanorobotot, amiről az életben nem fogja megtudni, hogy benne van. Mivel a kommunikátoron alapul számos polgári művelet (pl. Választások), célszerű magánál hordani. De nem kötelező, csak akkor nem tud részt venni bizonyos országos vagy helyi közösséget formáló akciókban.

A vád: utópia

A tervezett rendszerre könnyen sütheti rá a FELÜLETES szemlélő az utópia jelzőt. A jelzővel elhamarkodottan élők többnyire azok közül kerülnek ki, akik nehezen tudnak már elvonatkoztatni az évtizedek óta fennálló politikai és gazdasági gyakorlatoktól. A másik az, aki valami teljesen más kiindulóoknál fogva tiltakozik, csak ezzel lehet a legjobban uszítani ellene és közben fenntartani a semlegesség látszatát. A harmadik idevágó pont a technológia lebecsülése. Már a dokumentum első verziója írásának pillanatában (2016 nyara) kijelenthetjük, hogy a tech teljességben adott a technológiailag megtámogatott filantróp meritokrácia kivitelezéséhez. Az egyetlen akadály az emberek földhözragadt gondolkodása, az alapvető történelmi ill. politikai fogalmak totális féreértelmezése, illetve a jelenlegi politikai hovatartozásukból fakadó dogmatikus vagy érdekalapú hozzáállás. Igazság szerint ezt érezzük a legnagyobb akadálynak.
A polgári demokrácia az utópia netovábbjának tűnhetett a fedualizmusban.

“A fejlődéshez két dolog kell: fáradhatatlan kitartás, és az a készség, hogy olyasmit is el tudjunk vetni, amibe sok időt és munkát fektettünk be.”

– Albert Einstein

Külpolitika

2010 óta óriásit zuhant a magyarok megítélése szerte a világban. Ezt többek között a szánalmas, hozzánemértő, vagdalkozó, kioktató külpolitikának köszönhetjük. Legfontosabb küldetésünk a külpolitikában, hogy helyreállítsuk a stabil országokkal megromlott viszonyt. Az autokráciákkal távolságtartó de nem ellenséges politikát óhajtunk folytatni.
Magyarország továbbra is maradéktalanul eleget tesz szövetségi kötelezettségeinek, legyen az az EU vagy a NATO.

Európai Unió

Az MMT az Európai Unióval együttműködve képzeli el a jövőt. Az EU-tól elszakadni nem éppen jó ötlet, miután évek óta a beruházások több, mint 95%-át fedezik. Ez totális elszigetelődést és a világon mindenütt páriának számító autokrata rendszerek irányába kényszerülő, végletekig megalkuvó politikát vonna maga után, amit semmilyen szinten nem támogatunk.

Az, hogy az EU elvárja, mire legyen költve a pénzük, bennünket egyáltalán nem aggaszt, mert mi nem akarunk stadion- és kisvasút-erdőt.

A liberális demokráciával megsépkelt európai szuperállam gondolatát azonban nehezen tudjuk elképzelni, hiszen országokra lebontva is néhány olyan nehézséggel állnak szemben, amit nem sikerült megoldaniuk, sőt inkább növelték annak súlyát. Ilyen pl. a migráció, de a korrupció ellen sem tettek SEMMI lényegeset.

Bevándorlás

Mivel a meritokrata társadalom egyik célja, hogy védje a társadalom integritását és egyensúlyát, a bevándorló csakis abban az esetben vándorolhat be, ha alkalmazkodik az ország bevett szokásaihoz és uralkodó vallásához.

Mindenfajta képzettség nélkül bevándorolni nem lehet!

Dokumentumok nélkül bevándorolni nem lehet!

Az engedélyezett bevándorlók alapérdemszinttel kezdik meg új életüket és ez 1 évig nem növekszik, csak csökkenhet, ha valami helytelent cselekszik. Ez az asszimilációs korszak. A bevándorlók csak akkor vállalhatnak politikai funkciót, ha polgárokká válnak. Ennek minimális átfutási ideje 5 év és nyelvvizsga kell hozzá. Ha a bevándorló nem főbenjáró bűncselekményt követ el, vagyonelkobzást követően mehet az országból “isten hírével”. Főbenjárú bűncselekmény esetén a többi hasonszőrű mellé lesz zárva hosszú távú elmélkedésre.
A konzervatívok gyakorlatilag senkit nem engednének be, hogy “homogén” maradhasson a nemzet, a liberálisok meg mindenkit beengednének korlátozás nélkül. Ahogy az már lenni szokott, egyiket sem tartjuk üdvözítőnek.

Polgárság bizonyítvány pénzen közvetlenül nem vehető, csak közvetett módon csökkenthető a polgársági folyamat, mégpedig ha a letelepedni vágyó külföldi magyar közcélokra ajánl fel értékes társadalmi munkákat.

Ha valaki ÖNKÉNT lemond a vallásáról és kereszténnyé vagy ateistává válik, azzal lefelezheti a polgársági folyamatot, viszont a későbbiekben ezzel bármilyen ellentétes cselekedet azonnali, mérlegelés nélküli kitoloncolást von maga után.

A Magyar Meritokrata Társaság a globalisták elképzeléseivel szemben nem támogatja a muszlimok és keresztények nagyszámú, direkt keveredését, mert ez óriási társadalmi feszültségekhez vezet.

Hadsereg

Az irodisták száma jelenleg nagyobb, mint a valóban bevethető katonáké. Ezen változtatni kell. Inkább legyenek kevesebben, de azok hadrafoghatók legyenek és megállják a helyüket egy fegyveres konfliktusban. A jelenlegi rendszert kiszolgáló parancsnoki kar azonnal nyugdíjazásra kerül és fiatalabb, modernebb gondolkodású tisztikar váltja le.

A civilek korábban említett katonai képzése azért fontos, hogy probléma esetén, és itt most nem csupán háborúról van szó, a lakosság hatékonyabban tudjon együttműködni a hadsereggel ill. tudja, hogyan csökkentse a veszteségeket. Problémás helyzetben minden honfitársunkra szükség van.

A hadsereg védelmi és csapásmérő erejét leginkább a dróntechnika fejlesztésében látjuk, mivel lényegesen olcsóbb, mobilisabb és hatékonyabb, mint nagyszámú nehézfegyverzet vagy élőerő mozgatása, irányítása ill. az utóbbiak élelmezése. Másik lényeges elem a kibertechnológia, amellyel egy esetleges ellenség adatforgalmát, kommunikációját lehet megbénítani.
Mindettől függetlenül a meglévő élőerők védelmére, kézifegyverzetére és szállítására nagy hangsúlyt helyezünk. Itt jelentős modernizálásra van szükség.

A Horthy-korszakra emékeztető egyenruhákat modern egyenruhákra váltjuk, a szintén onnan kölcsönzött beidegződéseket kigyomláljuk.

Határvédelem

Határrendészet

Feladatuk a határ felügyelete, a zöldhatáron érkezők lehetőség szerinti elfogása és táborokba kísérése. Mindezt a lehető leghumánusabb módon kell végezniük, kényszerítő eszközök mellőzésével. Munkájukat a határvédelmi feladatokra specializált drónok is segítik, leginkább a felderítésben, nyomkövetésben és azonosításban, de adott esetben az embercsempészek vagy más illegális elemek drónjainak levadászásában is.

Önkéntes határvédelem

A határrendészeti feladatokat önkéntes alapon is el lehet végezni érdempontokért cserébe. Aki nem képes a szabályokat betartani, az el lesz tiltva ettől a tevékenységtől.

Migráció a zöldhatáron

A migráció olyan szintet ért el az elmúlt időkben, amely meghaladja Európa befogadó képességét, a kialakult ellátórendszereket és az európai emberek türelmét.

Az MMT, habár filantrópnak definiálja magát, a józan ésszel és az ország érdekével nem megy szembe, vagyis nem támogatja a zöldhatáron érkezők nyakló nélküli befogadását. Mindezt azokra a krízishelyzetekre alapozzuk, amelyek Hollandiában, Németországban, Franciaországban vagy éppen Svédországban álltak elő és a liberális média nem nagyon szereti kiteregetni. A mi emberbarátságunk addig terjed, amíg nem élnek vissza vele. Fejjel nem megyünk a falnak.
Akinek nincsenek papírjai és a zöldhatáron érkezik, mérlegelés nélkül ki lesz toloncolva. Az országban nem lehet papírok nélkül flangálni. Ez alól az alábbiak adnak átmeneti felmentést: betegség, fizikai sérülés vagy terhesség. Őket és a papírral rendelkező zöldhatár-átlépőket szerény, de kulturált táborokban gyűjti össze a határrendészet. Nem egy nagyba, hanem több kisebb táborba, amelyek nincsenek közel egymáshoz. A táborokban a nap minden szakában kell lennie legalább egy képzett tolmácsnak.

Ez a fajta tolmácsmunka érdem!

Akiről kiderül, hogy a rendszer kijátszására szándékosan okozott magának sérülést, netán betegséget, az mérlegelés nélkül ki lesz toloncolva.

A táborlakók bántalmazása, állati körülmények közötti tartása, provokálása tilos. A karitatív szervezetek vagy magánszemélyek adományozási akcióinak akadályozása szintén tilos. A táborban állandóan működő és tisztántartott vécéknek, mosdóknak, fürdőhelyeknek, orvosi ügyeletnek kell lenni. Az alapélelmezésért a kijelölt magyar társadalmi szervek felelősek.
Azok a táborlakók, akik nem képesek betartani az alap játékszabályokat, azonnal, mérlegelés nélkül ki lesznek toloncolva az országból. A magyar hatóságoknak a lehető leghumánusabban kell eljárni velük, mindaddig, amíg támadás nem éri őket. Aki az ügye intézése alatt bármilyen rendbontást kezdeményez, szintén ki lesz toloncolva. Aki csak át akar haladni, a magyar társadalom pénzén a lehető legrövidebb időn belül el lesz szállítva a célállomáshoz. Ha onnan visszatoloncolják, akkor innen is vissza lesz toloncolva és 3 évre el lesz tiltva a belépés lehetőségétől. Ez a többi toloncoltra is vonatkozik. Az országban csak úgy maradhatnak, ha értenek valamihez és valódi munkát vállalnak. A maradás és munkavállalás mellett döntők egy külön táborban kapnak elhelyezést. Javadalmaztatás ill. munkakörülmények szempontjából nem érheti megkülönböztetés őket a magyar dolgozókkal szemben. A zöldhatárt átlépők alapjövedelmet nem igényelhetnek, kivéve ha polgárrá válnak, de annak elég nagy az átfutása. A migrációs krízishelyzet miatt az országunk érdeke azt kívánja, hogy normális keretek közé tereljük ezt az egész kérdést.

A migránsválság megnyugtató megoldása

A problémát három komoly szemszögből kell megvizsgálni:

  1. A migránsok száma messze meghaladja azt, amit Európa el tud viselni.
  2. A migránsok teljesen eltérő kultúrköre és vallási háttere ekkora mennyiségű embernél nem teszi lehetővé, hogy zavartalanul lehessen integrálni őket és későbbi attrocitások lehetőségét is előrevetíti.
  3. Erdogan, a török elnök, 3 millió migránssal zsarolja az Európai Uniót.

Ez így együtt arra a következtetésre jutattja a bölcsen gondolkodni próbáló embert, hogy sürgősen lépni kell valamit, ami szokatlan, de mégis egyszerre oldja meg a fenti problémákat a lehető legzökkenőmentesebb úton.

Ennek okán az MMT azt javasolja, hogy az EU vásároljon egy legalább 10 millió fő befogadására alkalmas szigetet (vagy akár többet) Görögországtól, és mostantól minden iszlám országból származó menekült ott kerüljön elhelyezésre. Az életkörülményeik kezdeti megteremtését is finanszírozhatja az EU. Ez még mindig olcsóbb, és békésebb, mint a jelenlegi helyzet.

A megoldás egyszerre humánus, más megoldásokhoz képest viszonylag olcsó, megakadályozza a kultúrkörök és vallások összeférhetetlenségét és egyáltalán nem utolsó sorban kifogja a szelet Erdogan zsaroló politikájából. További hozadéka a döntésnek, hogy anyagilag megsegíti Görögországot, illetve az EU-hoz lojális muszlim milliók közössége jöhet létre úgy, hogy nincsenek az EU területén.

Eközben az EU nagyobb szerepet vállalhatna a migránsválság forrásországainak problémáinak megoldásában segélyekkel, diplomáciával, propagandával és bármilyen szóba jöhető humánus eszközzel.

Fegyverviselés

Hétköznapi civilek fegyvert csak megfelelő érdemszinttel viselhetnek és rendszeres képzésen is át kell esniük. Akik nem tesznek eleget ennek a követelménynek, a megszerzett jogukat is elveszítik. Az MMT mindennek tetejébe Dave Grossman alezredes “Juhászkutya koncepcióját” is bele akarja építeni a mindennapi rendfenntartásba, ahol a rendőrség mellett magasan képzett, magas érdemekkel rendelkező, bátor, de anonim civilek kezébe is jogot ad, hogy a társadalom farkasait megfékezzék. Ők a “juhászkutyák”, akik az ország jóravaló, törvénytisztelő, de veszély esetén teljesen leblokkoló, pánikba eső “bárányait” önzetlenül védelmezik. Mert ez az ő belső indíttatásuk, mentálisan, fizikálisan és képesítésben is tökéletesen megfelelnek erre a feladatra. Jellemüknél fogva KÖTELESSÉGÜKNEK érzik, hogy a bajba jutott, sérült vagy támadásnak kitett embertársaikon azonnal segítsenek. Ez az alezredes koncepciójának lényege. A “juhászkutyák” elektronikus azonosítót viselnek, hogy más rendfenntartó erők könnyen meg tudják különböztetni őket a “farkasoktól” egy esetleges akció közepén.

Egy a Nizzaihoz hasonló terrorcselekmény esetén, ha ilyen védelmezők vannak a közelben, az áldozatok száma feltehetőleg drasztikusan csökkenthető lenne.

A rendszer végleges kidolgozását szakemberekre bízzuk.

Terrorelhárítás, társadalombiztonság

A TEK helyére létre lesz hozva egy új tagokból álló csapat, az Országos Biztonsági Alakulat (OBA), melynek tagjai a Belügyminisztériumi delegátus utasítását hajtják végre, feladatuk az esetleges terroristák illetve “különösen veszélyes bűnözők” elleni fellépés, a rendőrséggel és a “juhászkutyákkal” közreműködve. Ők csak speciális esetekben lesznek bevetve, a hétköznapi rendfenntartásban NEM vesznek részt. Ezzel szemben állandóan gyakorolnak, méghozzá a meritokrata közérdek célkitűzéseit szem előtt tartva. A terrorelhárítás mellett mindazok lekapcsolása is feladatuk, akik erőszakkal vagy egyéb aknamunkával próbálják az autokrata állapotokat restaurálni.

Társadalmi kitüntetések

Az Orbán-éra alatt kiadott állami kitüntetések jogosságát az MMT felül fogja vizsgálni és az érdemtelenektől nem lesz rest visszavonni őket. Természetesen a vele együtt járó javadalmazással egyetemben, ha járt hozzá.

A közelmúlt egyik kirívó esete Bayer Zsolté. Ha létezik valaki, aki érdemtelen az ilyen kitüntetésre, akkor az ő.

A későbbiekben a kitüntetések jogosságát a Delegátus határozza meg. A Horthy-korszakra és az Orbán-korszakra jellemző kitüntetésfajták megszűnnek. Az MMT nem tervez saját kitüntetéseket bevezetni.

Szimuláció

Úgy véljük, az általunk kimódolt rendszer a tágabban értelmezett emberiség javát szolgálja, de mint minden magát bölcsnek tartó ember, nem vagyunk dogmatikusan meggyőződve a hibátlanságáról. Ezért terveink szerint egy igen masszív online közösségi szoftvert (MMT Society Simulation Model) szándékozunk fejleszteni, amely segítségével az MMT által előnyben részesített és propagált filantróp-meritokrácia valamennyi működő és tervbe vett társadalmi, valamint gazdasági mechanizmusát “élőben” kipróbálhatják a polgárok és véleményezhetik is. A tapasztalatok a rendszer finomítását szolgálják. A játékos formában megvalósított ingyenes szolgáltatás révén a polgár részleteiben megismerkedhet mindennel és gyakorolhatja például a szavazások menetét, továbbá mivel a világon bárki által kipróbálható, szélesebb körben elterjed, így nagyobb mintavételezést biztosít a rendszer finomítása érdekében és máshol is arra ösztönzi a polgárokat, hogy lépjenek rá a társadalmi fejlődés filantróp meritokrata útjára.

“Ha az ország lakossága elégedett, az autokrácia kialakulása ESÉLYTELEN!”

Definizione di democrazia meritocratica

Una società orientata al merito, senza élite finanziarie e di potere, basata su un'economia basata sulle risorse, al servizio dell'interesse pubblico, dove il merito non è una questione di soldi o privilegi, ma di competenza e disponibilità basata sulla diligenza e la perseveranza.

Sulla base di ciò che è successo finora in Ungheria nel 21° secolo, i seguaci di entrambi i principali schieramenti politici dovrebbero considerare quanto segue:

  • Non prendere automaticamente l'altra parte per stupida
  • Ascoltare ciò che l'altra parte ha da dire, i suoi problemi, i suoi punti di vista
  • Non dichiarare automaticamente tutto ciò che l'altra parte dice come un conteo e almeno guardare con saggezza ciò che dicono e perché.
  • Essere critici nei confronti dei propri propagandisti
  • Avere le proprie idee, non ripetere solo le opinioni degli altri
  • Avere un messaggio e un programma accettabile per l'altra parte
  • Non governare come un tiranno solo perché è il tuo turno di tenere il testimone della staffetta
  • Non coprire la corruzione, il nepotismo, il clientelismo, solo perché questo avvantaggia i tuoi pari. Con questo, minate la vostra stessa credibilità.
  • Pensa al futuro quando prendi una decisione
  • Non subordinare tutto al profitto
  • Non fare affidamento sulla forza, ma sulla ragione
  • Metti al primo posto la competenza, non la lealtà
  • Prevalga l'interesse pubblico, non l'egoismo e gli interessi di partito
  • Lascia che la moralità e il merito, non l'immoralità e l'indegnità, siano la principale forza motrice

Questi sono i prerequisiti più importanti per raggiungere la meritocrazia.

Parole di chiusura

Se volete davvero un cambiamento reale e profondo nel mondo, sostenete gli sforzi della Società Meritocratica Ungherese e fate conoscere il nostro punto di vista agli altri. Più siamo, prima può arrivare il cambiamento. Ma possiamo anche dire: Questo non può essere raggiunto SENZA di voi.

CHE CI SIA UN CAMBIAMENTO DI PARADIGMA NELLA POLITICA!

Ungherese Inglese Tedesco Italiano Russo Spagnolo Francese Cinese Polacco Rumeno
Rovatok....
MMT